Belen, emozioni da mamma: “Sto andando con Santiago…”

0
104

La showgirl Belen Rodriguez descrive le sue emozioni da mamma: “Sto andando con Santiago…”, lo accompagna a scuola.

(screenshot video)

Sempre più innamorata del suo compagno, Antonino Spinalbese, e pazza di Luna Marì, la sua secondogenita: ma Belen Rodriguez non dimentica Santiago, il suo primo figlio. Il bambino è nato dalla lunga relazione con il ballerino Stefano De Martino e per lui si prepara un cambiamento davvero importante, come ha spiegato la sua mamma con un breve video tra le Storie del suo profilo Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Belen Rodriguez mamma dolcissima: l’abbraccio a Luna Marì – VIDEO

Nel video, la bella modella e showgirl, conduttrice della trasmissione televisiva ‘Tu si que vales’, è “in borghese”: non indossa infatti i suoi ‘soliti’ abiti da sera a cui siamo abituati, ma solo un felpone e anche il trucco non è ben evidenziato. Il video dura appena una manciata di secondi e Belen Rodriguez ha deciso di raccontare un momento della sua quotidianità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Santiago, il gesto che emoziona mamma Bélen: “Amore della mamma…”

Santiago al primo giorno di scuola: il gesto semplice di Belen

La donna è in auto e si limita a pochi commenti sul gesto semplice e quotidiano che sta compiendo, ma che trattandosi di Belen Rodriguez è destinato a diventare virale. Infatti, Belen sta semplicemente accompagnando il figlio primogenito a scuola. La showgirl e modella spiega infatti: “Sto andando con Santiago al suo primo giorno di scuola…”. Quindi prosegue domandando al bambino che sensazioni abbia.

La fotocamera dello smartphone si direziona verso il piccolo Santiago che in un primo momento appare un po’ impacciato, ma poi si lascia andare a un pollice verso su. Un momento di quotidianità che mostra Belen Rodriguez nel suo ruolo di mamma, un ruolo a cui tiene molto, come evidenziato e mai nascosto anche in passato, in tutti questi anni. Intanto, la showgirl si prepara alla nuova stagione televisiva: come noto, sarà ancora “Tu si que vales”.