Sangiovanni, l’assessore sui social vuole invitare “anche Sant’Antonio”

0
152

Sangiovanni, da qualche giorno sta facendo il giro del web il video pubblicato su Instagram dove l’assessore al Turismo Elena Proietti scherza con i Santi con una gaffe che ha lasciato tutti basiti.

Sangiovanni, le dichiarazioni dell'assessore al Turismo di Terni lasciato il web senza parole (Instagram)
Sangiovanni, le dichiarazioni dell’assessore al Turismo di Terni lasciato il web senza parole (Instagram)

L’assessore al Turismo e alle politiche giovanili del Comune di Terni è molto soddisfatta dell’evento che ha fatto registrare il tutto pieno nel giro di un’ora, per questo motivo si è lasciata andare con una gaffe fuori dagli schemi.

L’artista italiano è al centro delle polemiche per via del concerto che si terrà nel Comune di Terni, l’evento è riservato a poche persone, è costato sui 45.000 euro con un dispendio di risorse per la tassa di soggiorno.

L’assessore ha commentato che la fase di prevendita è andata molto bene, ha cercato di racimolare consensi  tramite una battuta che è sfociata in una gaffe riferita a Sant’Antonio.

La battuta è stata definita “di cattivo gusto” dal popolo del web, tanto da considerare alcuni interventi politici e critici ai danni dell’assessore da parte della sua stessa maggioranza di partito.

L’assessore del Turismo ha dichiarato che dopo tanti anni, Terni è tornata ad essere la cornice di un appuntamento musicale di importanza nazionale.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sangiovanni e Giulia Stabile minacciati di morte: “Nessuno merita tutto ciò”

Sangiovanni, fuoco amico dai suoi stessi colleghi per l’assessore al Turismo

Da circa 10 anni non veniva organizzato un evento musicale così importanti nel Comune di Terni, il concerto dell’artista è uno dei piccoli passi che sta facendo la città per riuscire a tornare in auge dopo tanti anni di silenzio.

Inoltre la responsabile del Turismo comunale ha ringraziato il sindaco, gli uffici del Comune ei ternani per il modo composto e rispettoso con il quale hanno rispettato le regole partecipando allo spettacolo musicale.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Terni, i fan chiudono la polemica per il concerto di Sangiovanni: ecco come

Inoltre si è dichiarata convinta e fiduciosa per l’evento, il quale sarà il primo di una lunga serie di eventi che riusciranno a portare spettacoli ed eventi culturali di una certa importanza nella città di Terni.

L’evento è stato bersagliato dalle polemiche dello staff organizzativo gestito da Sergio Endrigo e dal consigliere civico di Terni Michele Rossi, mentre l’assessore al Commercio Stefano Fatale ha posto l’attenzione sul fatto che questa scelta di ospitare eventi musicali così importanti potrebbe essere controproducente per la gestione delle restrizioni a causa della pandemia Covid-19.