Sintesi, Camilla Giorgia Bernabò chi è la finalista al Festival di Castrocaro

0
147

Sintesi, la giovane cantautrice toscana, è un vulcano di energia e di emozioni è una delle finaliste nel Festival di Castrocaro 2021.

Sintesi, chi è Camilla Giorgia Bernabò la cantante al Festival di Castrocaro (Foto dal web)
Sintesi, chi è Camilla Giorgia Bernabò la cantante al Festival di Castrocaro (Foto dal web)

La cantante giovane talento toscana del 2003 ha partecipato alla 64° edizione del Festival di Castrocaro, verrà trasmessa in prima serata su Rai2 Martedì 7 Settembre.

La cantante ha dichiarato di essere agitata per la finalissima del Festival di Castrocaro, finalmente può fare quello che ha sempre sognato, ovvero esibirsi sul palco e cantare senza timori.

Vuole godersi il più possibile e divertirsi nella manifestazione, per riuscire ad esprimere sé stessa al 100%. Il suo brano inedito si intitola “Astronauta”, ha scelto questo brano perché è il risultato di tutto quello che le è accaduto in quarantena.

Ha scritto il pezzo in breve tempo, nel momento in cui ha ascoltato l’arrangiamento ha subito capito che sia il testo e sia la melodia potevano diventare una cosa sola.

Tutto quello che ha dentro è riuscita ad esprimerlo in 3 minuti, proprio perché non è mai stata un asso nel dono della “sintesi”, nonostante il nome d’arte scelto per il Festival.

Nel testo presentato sul palco ci sono i temi della diversità e della normalità, i due concetti sono molto simili e sembrano coesistere nello stesso significato.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Festival di Castrocaro 2020, chi sono i giudici Maria Antonietta e Riccardo Zanotti?

Sintesi, chi è la concorrente e finalista del Festival di Castrocaro 2021

Gli aspetti e gli argomenti trattati nel suo brano sono molto simili, proprio perché ognuno di noi è diverso dall’altro ed è unico nel suo genere. Il concetto principale della canzone, è quello di creare una normalità nonostante la nostra diversità.

Il contrasto tra leggerezza intellettuale e pesantezza emotiva è il concetto principale della canzone, come cover invece ha scelto il brano di Fabio Concato “L’isola che non c’è”.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Festival di Castrocaro: chi sarà il nuovo talento della musica italiana?

Ama il testo della canzone, si ritrova molto nella melodia e nel significato della canzone preferita da sua madre. La sua musica si rivolge ai giovani, lei è una ragazza di 17 anni che non ha molte pretese se non quella di parlare ai suoi coetanei.

Spera in futuro di poter ampliare il suo pubblico, a prescindere dalla sua età, genere o provenienza geografica. La musica per la cantante è uno strumento che riesce ad unire il prossimo a prescindere dall’età, genere, cultura e orientamento sessuale.