Fermato il 18enne che ha accoltellato un coetaneo

0
146

Fermato il 18enne protagonista della rissa di ieri dove c’è stato un ferito ora tenuto sotto osservazione a Milano

Getty Immages

Milano violenta nella movida del sabato sera. Ieri alle 19 circa, in piazza Mercanti, nel corso di una lite che pare abbia avuto origini da futili motivi, un ragazzo di origini egiziane ha ferito con un coltello a serramanico un coetaneo (egiziano anche lui), colpendolo vicino alla scapola.

In zona era già presente una pattuglia della polizia per vigilare sugli assembramenti nei luoghi più frequentati dai giovani. I poliziotti sono intervenuti immediatamente e hanno raccolto delle testimonianze importanti. Grazie al lavoro svolto è stato possibile individuare il responsabile del grave ferimento che nella notte è stato sottoposto a fermo giudiziario per tentato omicidio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Miracolo di San Gennaro, il sangue si è sciolto: l’annuncio dell’arcivescovo

La presenza delle forze dell’ordine ieri era particolarmente massiccia anche perché allo stesso orario era in programma una manifestazione contro il green pass nella zona Duomo e Castello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, bambino cade dal terzo piano e muore: fermato il domestico

18enne fermato: aveva già precedenti per rissa

(repertorio Polizia di Stato)

Il ragazzo ferito è stato portato in codice rosso presso il Policlinico dove si trova ancora adesso in osservazione. Dopo le indagini partite sul posto subito dopo l’aggressione, si è attivata la Squadra Mobile diretta da Marco Calì.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Saman Abbas fatta a pezzi”: lettera anonima indica dove cercare il corpo

Gli agenti hanno così ricostruito la dinamica e dalle informazioni raccolte hanno avviato le necessarie notifiche prima di trovare certezza nel ragazzo fermato che risulta avere precedenti per fatti simili. Non è la prima volta che piazza Mercanti entra nelle cronache cittadine per eventi del generi. L’eccessivo caos e le risse tra i ragazzini hanno già avuto luogo diverse volte in piazza durante l’estate.