Guendalina Tavassi, lo sfogo su Instagram e le rivelazioni sull’aggressione

0
155

Continuano le vicende di Guendalina Tavassi, l’ex partecipante al GF che settimana scorsa ha dichiarato di esser stata aggredita sui social. Recentemente, Guendalina si è nuovamente sfogata sui social e sembrerebbe aver svelato l’identità del suo aggressore.

Guendalina Tavassi
Guendalina Tavassi/Instagram

Settimana scorsa Guendalina Tavassi si è mostrata sulle sue storie di Instagram con un occhio nero, delle lacerazioni sul volto e un’aria molto scossa, spiegando di essere stata vittima di un’aggressione. In seguito, dopo esser stata accusata di essersi inventata tutto, ha anche mostrato le prove condividendo il referto medico.

Recentemente l’ex gieffina si è nuovamente sfogata su Instagram, lasciando degli indizi riguardo il suo aggressore.

Guendalina Tavassi: ex marito bloccato sul cellulare della figlia

Guendalina Tavassi
Guendalina Tavassi/Instagram

Lo sfogo di Guendalina è arrivato dopo le lamentele dell’ex marito, l’imprenditore Umberto D’Aponte, che sui social ha raccontato di essere stato bloccato su WhatsApp sul cellulare della figlia. Ha condiviso uno screen nelle sue storie, definendosi “senza parole” ma aggiungendo che la figlia ed il sottoscritto avranno occasione di “rifarsi dal vivo”.

Guendalina è intervenuta condividendo dei video sulle sue storie. Ha spiegato che, dopo l’aggressione, ha dovuto bloccare il contatto dell’ex marito sul cellulare della figlia perché le è stato detto dalle autorità competenti. In ogni caso, il padre può vedere i suoi figli e parlare con loro tramite il telefono della madre.

Guendalina ha poi proseguito lasciando un indizio sull’aggressione: ha elencato le percosse che ha subito – una frattura al setto nasale e un occhio nero per cui è stata al pronto soccorso e dalla polizia – e poi ha domandato ai suoi seguaci chi, secondo loro, sia stato ad aggredirla. Non ha fatto nomi ma sembrerebbe che sia stato proprio l’ex marito Umberto.

I due si sono sposati nel 2013 e si sono separati ufficialmente a partire dallo scorso marzo, dopo aver avuto due figli: Chloe, nata nel 2013, e Salvatore, nato nel 2016.