Guendalina Tavassi aggredita e picchiata: “Avvocati di mezzo…”

0
107

L’ex gieffina Guendalina Tavassi aggredita e picchiata: “Avvocati di mezzo…”, invita a parlare chi sa nome dell’aggressore.

E’ apparsa con un occhio nero, altre piccole escoriazioni e lacerazioni al volto, ma soprattutto con una voce provata, qualche ora fa, l’ex gieffina Guendalina Tavassi. La donna ha confermato sulle storie del suo profilo Instagram, dopo la prima denuncia della figlia, quanto le sarebbe accaduto e ha spiegato di non poter dire troppo. Gaia, la figlia primogenita della donna, per prima aveva denunciato quanto accaduto alla mamma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guendalina Tavassi, l’amore ritrovato con un ristoratore

La giovane, 17 anni, figlia di Remo Nicolini, ex marito dell’ex gieffina e noto ristoratore, in passato non aveva avuto un buon rapporto con la madre, che aveva accusato anche di averle messo le mani addosso. Adesso, non solo la difende a spada tratta, ma lei per prima invita chi ha aggredito la sua mamma a provare vergogna. “Ridurre mia madre così, che schifo, vergogna, sono senza parole”, sono state le sue parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> GF VIP 6, Tommaso Eletti censurato: cos’è successo – VIDEO

Aggredita e picchiata: Guendalina Tavassi lancia accuse al suo aggressore

Parole che poi la stessa Guendalina Tavassi ha confermato, spiegando di non poter dire nulla e di essere andata a sporgere denuncia, con il suo avvocato. La vicenda, insomma, entra nel penale e l’ex gieffina spiega che proprio per questo deve mantenere il massimo riserbo sulla faccenda. Sostiene però che ci sono persone che sanno come stanno le cose e anche per questo invita coloro che sono a conoscenza dei fatti a rompere il muro di omertà e a parlare. Quella di Guendalina Tavassi è davvero una brutta vicenda di violenza sulle donne: a questo link potrete ascoltare e vedere tutta la sua denuncia via social. Da quello che traspare dalle sue parole, sembra conoscere bene chi l’ha aggredita.

Intorno a lei, in queste ore, si è mossa una grande macchina della solidarietà, con tantissime persone che le hanno inviato messaggi di vicinanza. Il nome del suo aggressore, in ogni caso, non è ancora emerso e la vicenda – come accennato – ha risvolti penali. Oltre alla figlia Gaia, Guendalina Tavassi ha anche altri due figli, Chloe e Salvatore, nati rispettivamente nel 2013 e nel 2016 dal matrimonio con Umberto D’Aponte, una relazione terminata qualche mese fa. Attualmente è fidanzata con Federico Perna, manager nel settore della ristorazione. L’uomo che ha mostrato vicinanza in queste ore, dopo l’aggressione.