Justin McSwain di Vite al Limite: “Nel bene e nel male…”

0
161

Le parole su Instagram di Justin McSwain, uno dei più giovani partecipanti di Vite al Limite: “Nel bene e nel male…”.

Justin McSwain aveva circa 20 anni quando è apparso nella settima stagione del reality show Vite al Limite. La sua storia è identica a quella di tanti altri che hanno scelto di partecipare al programma, rivolgendosi al dottor Now. Il ragazzo molto giovane, proveniente dalla Carolina del Sud, aveva spiegato: “Fare cose normali e avere una giornata normale non è più qualcosa che è possibile per me”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vite al limite oggi: Justin McSwain, trasformazione incredibile

Quando il giovane è arrivato nel reality show, faceva addirittura molta fatica a respirare e stava davvero molto male. Il dottor Now gli chiarisce che prima di intervenire su di lui è necessario vedere una perdita di peso. A quel punto, Justin non può fare altro che accettare la sfida e bisogna dire che è uno degli esempi maggiormente positivi del reality show in onda in Italia sul canale Real Time.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vite al Limite: Justin McSwain, dov’è finito e cosa fa

La rivelazione di Justin McSwain su Instagram

Oggi infatti Justin McSwain è davvero molto amato dai fan del programma e uno di coloro dei quali ne vengono seguiti i cambiamenti. Seguito sul suo profilo Instagram da oltre 30mila follower, c’è una foto che più di tutte è indicativa della fantastica trasformazione del giovane. Infatti, lui indossa i pantaloni che indossava quando era ancora obeso ed è incredibile notare questo straordinario cambiamento. Ma non solo.

Infatti, qualche tempo fa, sul suo profilo Instagram – che è appunto seguitissimo e molto commentato – il giovane ha lasciato un messaggio in occasione proprio del suo compleanno. Ha scritto: “Quest’anno sono grato per un altro anno di vita, e la differenza che pochi anni possono fare! Devo anche un enorme grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto nei momenti peggiori e a coloro che hanno festeggiato insieme a me durante quelli migliori”. Per tanti, il ragazzo è fonte di ispirazione.