Coliandro, Intrigo Maltese: chi è la protagonista Sabrina Impacciatore

0
183

Coliandro, Intrigo Maltese, Sabrina Impacciatore è una imitatrice e attrice simpatica e molto talentuosa, nasce il 29 Marzo del 1968 a Roma.

Coliandro, Intrigo Maltese, chi è Sabrina Impacciatore: carriera e successi (Getty Images)
Coliandro, Intrigo Maltese, chi è Sabrina Impacciatore: carriera e successi (Getty Images)

Durante la sua carriera ha raggiunto diversi traguardi, ha studiato presso dei corsi di recitazione a New York, ha esordito nel programma Domenica In, per poi comparire in Non è la Rai, Macao e la serie tv Disokkupati.

Sin dagli anni 2000 l’attrice ha cominciato a recitare e partecipare in diversi film, tra questi ci sono l’Ultimo Bacio, E se domani, Amiche da morire, Baciami ancora, Sei mai stata sulla Luna.

Circa 15 anni fa ha cominciato a condurre trasmissioni televisive come “La valigia dei sogni” su La7, ha anche presentato il Dopofestival di Sanremo, mentre 3 anni fa ha recitato nella serie tv Immaturi interpretando il ruolo di Serena Serafini.

L’attrice è molto riservata circa la sua vita privata, non si è mai sposata, quando aveva 20 anni ha sofferto per via della morte prematura del suo fidanzato a causa di un incidente stradale.

Durante gli anni successivi, ha avuto diverse storie d’amore, ma ha scelto di non tornare nuovamente sotto i riflettori. Durante una delle sue relazioni ha subito anche violenze da un ex compagno.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chiara Martegiani, chi è la dottoressa De Zan in l’ispettore Coliandro

Coliandro, Intrigo Maltese, Sabrina Impacciatore ha subito delle violenze da un ex compagno

Durante una delle sue storie d’amore, l’attrice ha avuto una relazione estrema, la definì una manifestazione d’amore eccessivo, in quegli anni pensò di sentirsi amata in maniera estrema, vedendo nella violenza una forma di sentimento unico nel suo genere.

Spesso chi crede questo, pensa che non sarà degna di altro nella vita, magari a causa di alcuni complessi fisici, si costringe ad accettare che la violenza sia legittimata e giusta.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: L’ispettore Coliandro: come vedere in anteprima l’ottava stagione

Durante quella relazione l’attrice ha imparato molte cose riguardo le relazioni sentimentali e il modo in cui vive una relazione con altri uomini. Adesso la relazione è conclusa da diversi anni, ma ogniqualvolta ripensa alle violenze del suo ex compagno, ricorda quanto possa essere nociva una manifestazione eccessiva d’amore e quanto possa essere tossica la mancanza di comunicazione durante un rapporto sentimentale.