X-Factor 2021, chi è Febe: cosa sapere sulla giovane cantante

0
292

Sono ripartite le audizioni di X-Factor 2021, chi è Febe: vero nome, carriera e curiosità, cosa sapere sulla giovane cantante.

(screenshot video)

Quando si è presentata sul palco del talent show X-Factor, con il brano “No Time To Die” di Billie Eilish, in tanti sono rimasti incuriositi da Febe, la giovane livornese che partecipa al talent show e che è apparsa molto timida. Infatti, la cantante di 19 anni, che indossa occhiali grandi e ha i capelli rasati, ha un look decisamente atipico, ma non solo: in molti si sono accorti che ha cantato da seduta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Lorenzo Fragola, drammatico lutto per il vincitore di X-Factor

Il motivo è presto detto e lei stessa lo ha rivelato ai giudici: infatti, la giovane cantante livornese è molto timida e soffre anche di attacchi di panico. La scelta di cantare seduta, dunque, è stata necessaria anche per sentirsi a suo agio in quel contesto. Tutto è iniziato quando la ragazza aveva 16 anni e si è resa conto di avere davvero delle difficoltà in determinati contesti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Chi è la fidanzata di Ludovico Tersigni, il nuovo conduttore di X Factor 2021

Cosa sapere su Febe e cosa ne pensano i giudici

Questo non ha per fortuna impedito alla giovane cantante di esprimersi al meglio e anche il risultato della sua performance musicale è stato eccezionale ed è stato promosso a pieni voti dai giudici, a partire da Manuel Agnelli, che ha fatto questa considerazione: “C’è veramente un’emozione speciale in quello che canti”. Il leader degli Afterhours si è detto contento del fatto che la ragazza abbia avuto la forza di uscire di casa e di mettersi alla prova.

Ma sono stati positivi anche i giudizi di Mika e di Hell Raton, per non parlare di quello di Emma Marrone. La cantante salentina ha tirato fuori dal cilindro un giudizio bellissimo per la giovane collega, che si metteva alla prova davanti a tutti per la prima volta: “Ragazza coraggio, questo combattere dentro di te ogni giorno probabilmente da un lato ti spaventa da un altro lato sta sviluppando quella fame, quella voglia di riuscire, non solo per fare questo mestiere ma per esistere e resistere”.