Andrea Roncato: che fine ha fatto la sua spalla Gigi Sammarchi

0
126

La carriera dell’attore Andrea Roncato: che fine ha fatto la sua spalla Gigi Sammarchi, erano una delle coppie più amate degli anni Ottanta.

(screenshot video)

Sono state una delle coppie comiche più amate degli anni Ottanta, poi il loro sodalizio è terminato e uno dei due è praticamente sparito dalle scene. Stiamo parlando del duo costituito da Andrea Roncato e Gigi Sammarchi, che fu infatti protagonista di pellicole come “Mezzo destro mezzo sinistro – 2 calciatori senza pallone”, diretta da Sergio Martino, ma anche di altre pellicole molto celebri.

—>>> Leggi anche Gigi Sammarchi e Andrea Roncato: che fine hanno fatto i 2 comici

Sul finire di quel decennio, la coppia ‘scoppia’: la serie tv Don Tonino fu l’ultima a cui presero parte. In un’intervista, è stato Andrea Roncato a spiegare meglio la ‘crisi di coppia’: “Ci siamo sciolti perché era finito un percorso, ripetevamo all’infinito noi stessi, cambiava solo il contesto: Gigi e Andrea al mare, in montagna, in spiaggia. Di nuovo in spiaggia. Non ne potevamo più”.

—>>> Leggi anche Andrea Roncato e la droga, terribile confessione dell’attore

Ecco cosa fa oggi Gigi Sammarchi, la spalla comica di Andrea Roncato

Laureato in pedagogia, Gigi Sammarchi ha girato insieme ad Andrea Roncato una dozzina di film tra il 1980 e il 1987. L’ultimo in ordine di tempo è Lupo di mare, in cui i due comici sono i protagonisti Marco e Silvestro. L’esordio televisivo risale al 1977, con lo spettacolo legato alla Lotteria Italia Io e la Befana, insieme a Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Sul piccolo schermo anche l’addio del duo comico, con Don Tonino, la serie gialla in cui Sammarchi fa il prete e Roncato è un commissario di polizia, una sorta di Don Matteo ante litteram e un po’ meno serioso.

I due comici in realtà recitano ancora insieme in L’Odissea, musical televisivo diretto da Beppe Recchia, sebbene sia Andrea Roncato ad avere un ruolo principale e il suo ex socio fa da spalla. Gigi Sammarchi repentinamente si allontana dalla televisione e in generale dal mondo dello spettacolo. Riappare nel 2008 in Benvenuti in amore, un film di Michele Coppini, che è anche il protagonista principale. Nel 2018, una nuova sporadica apparizione: interpreta Gianni Picchio nel primo episodio della settima serie dell’Ispettore Coliandro, diretto dai Manetti Bros e che è tratto dai romanzo di Carlo Lucarelli.