Elena Sotgiu, chi è l’attrice che interpreta Jamila nell’ispettore Coliandro

0
566

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla 25enne Elena Sotgiu, interprete di Jamila nella serie “L’ispettore Coliandro” e figlia del cantante dei Ricchi e Poveri.

Elena Sotgiu è conosciuta nel mondo dello spettacolo per interpretare la parte di Jamila nella fiction di Rai 1 Coliandro, che racconta di un un giovane ispettore, in servizio alla questura di Bologna, che si ritrova sempre invischiato suo malgrado in vicende più grandi di lui. Nella stagione 8 del programma l’ispettore si trova faccia a faccia con la bellissima Jamila  che considera una ragazzina indifesa ed in cerca di soccorso. Ben presto, scoprirà che è invece una spia sotto copertura dei servizi segreti francesi, mandata in Italia per sventare un traffico di droga.

Chi è Elena Sotgiu

L’interprete della piccola Jamila, Elena Sotgiu è figlia d’arte di Angelo Sotgiu, uno dei due cantanti dei Ricchi e Poveri detto “il biondo”, e la moglie Nadia Cocconcelli. La coppia ha compito da poco 40 anni di matrimonio. Esattamente i due sono sposati nel 1982 e da quel momento non si sono mai più lasciati. La loro vita privata l’hanno sempre voluta tenere nascoste, infatti non sono stati divulgate molte informazioni sul loro conto.

Elena è nata nel 1995 ed a Genova, in Liguria. La ragazza parla inglese e francese ed è alta 1 metro e 70. Il suo debutto nel mondo del cinema arriva con “San Valentino Stories”, un film pubblicato nel 2018 e diretto da Antonio Guerriero, Emanuele Palamara e Gennaro Scarpato composto da tre racconti.

POTREBBE INTERESSARTI: Gigio Donnarumma, la fidanzata Alessia Elefante: insieme da 5 anni

Elena Sotgiu appare nell’ultimo episodio quando due amici e colleghi si ritrovano di nuovo soli e disperati nel giorno di San Valentino. La loro vita prende una piega inaspettata quando alla loro porta bussa una ventenne proveniente dall’Etiopia, Aregash (Elena Sotgiu), che dice di essere loro figlia.