Sophie Codegoni, il padre in difesa della ragazza: “È stata umiliata”

0
73

Sophie Codegoni, il padre Stefano interviene nella vicenda amorosa con l’ex Matteo Ranieri e lo attacca

(screenshot video)

Sono settimane che si parla dell’addio tra Sophie Codegoni, oggi nella casa del GF vip 6, e Matteo Ranieri. I due si sono conosciuti e fidanzati negli studi di Uomini e Donne ma la loro storia è poi naufragata. Proprio il modo in cui è finita sta facendo discutere il mondo del gossip. In merito non ha mai proliferato parola Stefano Codegoni, il padre di lei nonché compagno dell’ex gieffina Man Lo Zhang. A Di più ha detto la sua e si è scagliato contro Matteo.

L’ex fidanzato l’avrebbe umiliata quando l’ha lasciata, dicendole che non le piaceva neanche fisicamente. Lo ha fatto bussando un giorno al portone di casa. L’addio è arrivato dopo che si era negato alcune volte. In un’occasione, ha raccontato Stefano Codegoni, aveva detto che aveva l’influenza e invece era andato a scattare delle foto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carolina Marconi e il desiderio di essere mamma nonostante la malattia

Sophie Codegoni, papà Stefano l’ha messa i guardia dal mondo dello spettacolo

Stefano Codegoni con la compagna

L’uomo ha spiegato che il popolo del web si era scatenato vedendo le foto di lui con lo sguardo rivolto all’orizzonte, ma invece chi soffriva era la figlia che sta dimostrando di essere più di una bella ragazza vedendo il percorso che sta facendo al Gf Vip 6.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carolina Marconi e il desiderio di essere mamma nonostante la malattia

Allora stesso momento Stefano ha però anche messo in guardia la figlia. Dopo Uomini e Donne (che ha partecipato perché vuole innamorarsi dopo aver sofferto molto in amore) e il Gf, è ormai entrata nel mondo dello spettacolo ma ci sono molte insidie. Ha raccontato di aver conosciuto ex partecipanti al reality di Canale 5 che per la vergogna di non aver avuto successo si sono rinchiusi in casa.