Conor McGregor distrutto dal dolore: tremendo lutto, 10 anni insieme

0
330

Dopo il caso Facchinetti, Conor McGregor è distrutto dal dolore: tremendo lutto, 10 anni insieme, la tragica notizia.

In questi giorni, Conor McGregor, il campione della MMA, da molti osannato come un mito e lo sportivo più ricco del mondo, è al centro dell’attenzione per aver sferrato – secondo la vittima e diversi testimoni – un pugno in faccia al cantante Francesco Facchinetti. Ora l’atleta torna sui social per raccontare del proprio lutto.

(Instagram)

Conor McGregor ha detto di essere “affranto” dopo la morte del suo cane, Hugo. Infatti, ha condiviso 10 foto di Hugo sul suo account Instagram, con un messaggio in omaggio al cane che ha comprato da cucciolo nel 2011 ed è stato con la star dell’UFC per gran parte della sua carriera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Conor McGregor: quanto guadagna il campione di arti marziali

Un dolore che lo “unisce” proprio a Francesco Facchinetti, il quale lunedì mattina ha annunciato un lutto simile. Difatti, Ardi, il suo cagnolino, che viveva in famiglia da ben 15 anni, non c’è più. Il cantante e presentatore televisivo e radiofonico ha spiegato che per lui è difficile far capire alla figlia Liv, molto legata all’animale, che cosa è accaduto ad Ardi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Francesco Facchinetti: dopo il pugno di McGregor, un grave lutto

Il lutto di Conor McGregor: l’omaggio al suo cane Hugo

“Era con me fino in fondo, il mio compagno più vicino. Dal dormire su una struttura del letto senza materasso a tutto il resto che è venuto dopo”, queste le parole che invece ha dedicato Conor McGregor al suo amato cane. La star della MMA ha anche pubblicato un video emozionale per raccontare del rapporto tra lui e Hugo.

Poi il campione ha proseguito: “Grazie per tutto il lavoro svolto al mio fianco per rendere questa vita corretta per la nostra famiglia. Per tutto l’amore e le coccole, ci mancherà per sempre il nostro Hugo!”. Tra le foto pubblicate, ci sono il cane Hugo con Dee Devlin, moglie dell’atleta, poi con i figli piccoli Conor Jr, Croia e il piccolo Rian.

Nel frattempo, non si placano le polemiche su quanto accaduto a Roma: l’ex campione dei pesi medi UFC Michael Bisping ha detto a McGregor di “prendersela con qualcuno che può combattere” dopo che l’irlandese è stato accusato di aver preso a pugni Facchinetti. Peraltro, nel 2019 McGregor era stato coinvolto in un episodio simile.