Incidente stradale, morti due giovani di 22 e 23 anni

0
374

Incidente stradale nel Cuneese che ha coinvolto in tutto cinque ragazzi. L’auto è precipitata per trenta metri

È tragico il bilancio del grave incidente avvenuto la notte scorsa. Oltre alla grave perdita di due giovani vite c’è anche il ferimento di altri amici, di cui due gravi.

Incidente Brossasco (foto Vigili del Fuoco)

In tutto sono cinque le persone coinvolte del fatto accaduto nel Cuneese lungo la provinciale 8 della Calle Varaita a Brossasco. Le vittime sono Enrico Olivero, 22 anni, e Paolo Salvatico, di un anno più grande, entrambi di Piasco. Erano a bordo di una Mercedes bianca che è finita fuori strada. La vettura è caduta di una scarpata, precipitando per circa trenta metri nel greto del torrente Variata.

A bordo c’erano anche tre persone: due sono state trasportati in codice rosso all’ospedale di Cuneo perché le loro condizioni risultno essere più gravi. Meno complicata invece sembra quella di una ragazza, portata presso la struttura di Savigliano in codice giallo.

Incidente stradale nel Cuneese, il cordoglio del sindaco

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Harrison Ford, perde la carta di credito: Borsellino interviene – FOTO

Immediati sono stati i soccorsi, quelli dei sanitari del 118 e dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a rimuovere con la gru i resti dell’auto, andata distrutta. I Vigili sono intervenuti anche per spegnere un princio d’incendio scaturito dal motore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook, accuse da una nuova talpa: “noi stampiamo soldi”

Una volta arrivati sul posto i medici del 118 hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Enrico e Paolo. A Cuneo24 ha rilasciato delle dichiarazioni Roberto Ponte, il sindaco, che ha espresso tutta la sua solidarietà e cordoglio nei confronti delle famiglie coinvolte in questa nuova tragedia sulle strade. “Conoscevo personalmente tutti e due i ragazzi. Di fronte a tragedie simili non ci sono parole”, ha detto il primo cittadino.