Torre Annunziata, incidente sul lavoro muore un giovane di 23 anni

Torre Annunziata, un tragico incidente sul lavoro ha visto Mario Papa l’operaio di 23 anni morire in seguito al volo di 6 metri da un capannone.

Il giovane 23enne stava lavorando su un muletto, quando per alcune cause da chiarire, è caduto nel vuoto, sul posto sono prontamente giunti i vigili municipali, coordinati dal comandante Vincenzo Pagano.

Torre Annunziata, morto il giovane di 23 anni Mario Papa, dopo esser caduto da 6 metri (Foto dal web)
Torre Annunziata, morto il giovane di 23 anni Mario Papa, dopo esser caduto da 6 metri (Foto dal web)

La tragedia ha colpito la città, purtroppo il giovane Mario Papa di 23 anni è morto a causa di un incidente sul lavoro, gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta per stabilire la presenza di alcune responsabilità nell’incidente.

Il ragazzo è stato subito portato nell’ospedale del Mare di Napoli, dove poi è deceduto a causa di alcune gravi ferite riportate a causa della caduta. L’operaio è precipitato nel vuoto mentre era intento a salire su un piano soppalcato.

Per alcuni motivi da accertare il ragazzo ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, il capannone era della ditta Zeus un marchio noto per la produzione di materiale sportivo.

Il giovane 23enne aveva un regolare contratto, ma ha perso conoscenza appena è caduto al suolo, le sue condizioni sin da subito sono sembrate molto critiche agli occhi dei suoi colleghi di lavoro.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Novellara, incidente sul lavoro: operaio morto schiacciato da un sacco di mangime

Torre Annunziata, muore Mario Papa il giovane di 23 anni precipitando da 6 metri

I dipendenti hanno sin da subito chiamato i Carabinieri e il 118, sul posto sono giunte le volanti della Polizia Municipale, i quali sono stati coordinati dal comandate Vincenzo Pagano, i primi rilievi sono stati eseguiti e il magistrato ha disposto il sequestro istantaneo del capannone Zeus.

Successivamente è stata aperta  un’inchiesta per stabilire la presenza di responsabilità nell’incidente, il ragazzo è stato subito portato d’urgenza all’Ospedale del Mare, dove i medici l’hanno subito ricoverato in prognosi riservata, ma purtroppo a causa delle sue condizioni critiche, non ce l’ha fatta.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pordenone, incidente sul lavoro: morto un operaio di 38 anni

I suoi amici, così come i suoi colleghi di lavoro e la sua famiglia sono sconvolti, da accertare sono le cause della caduta dal muletto, gli inquirenti e gli investigatori stanno cercando di esaminare dettagliatamente il caso proprio per cercare di capire se ci sono delle responsabilità che sono venute a mancare.