Vi ricordate Gaston di X-Factor? Ecco che fine ha fatto

Gaston, nasce nel 1992 dal talent show di X Factor sino alle strade di Ancona, il suo vero nome è Facundo Gaston Gordillo, nasce a Buenos Aires il 22 Agosto.

 

Il suo timbro vocale unico lo ha accompagnato per tutta l’avventura di X Factor e anche per le strade di Anconra, suona la sua chitarra e impugna il microfono con maestria durante le serate musicali per le strade di Ancona.

Gaston, che fine ha fatto l'artista che lasciò X Factor dopo 3 puntate (Foto dal web)
Gaston, che fine ha fatto l’artista che lasciò X Factor dopo 3 puntate (Foto dal web)

Nel 2018 partecipò al talent show X Factor, dopo 3 puntate si ritirerà perché non si sentiva pronto, da quel momento in poi tutti lo aveva riconosciuto, dalla cassiera del Lidl ai poliziotti, tutti chiedevano delle foto con lui e per l’artista tutto questo era “troppo presto”.

Dichiarò di non utilizzare i social, a meno che non ha qualcosa da raccontare ai suoi fan, il ritornare per strada, a casa, tra le persone lo ha fatto sentire a suo agio sin da subito.

Il sabato sera riesce a tenere i passanti incollati a sé, riuscendo a stregare i ragazzi più piccoli che gli si avvicinano con tenerezza lasciandogli una moneta per il suo talento e la sua bravura.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Le Endrigo, la band a X-Factor: chi sono, polemiche e sostegno di Emma

Gaston, non è il solito artista di strada, ci sa fare è simpatico e ferma le sue canzoni per salutare i passanti

Tutti coloro che lo conoscono da sempre lo descrivono come un ragazzo bravo, spiritoso e bello, i passanti si fermano ad ascoltarlo, all’angolo con Via Castelfidardo, il musicista dal canto suo ringrazia con gratitudine tutti coloro che apprezzano la sua musica.

Il cantante nasce a Buenos Aires, quando aveva 10 anni si trasferì a Schio per poi vivere a Senigallia, suo nonno era un italiano emigrato in Argentina. Per il cantante l’arte di strada è un’esibizione diversa da quella che si è abituati ad assistere nei locali o nei teatri.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mutonia, la band a X-Factor “per caso”: ecco chi sono e la carriera

Per strada riesce a sorprendere la gente, la quale non si aspetta la sua musica e il fatto che stesse suonando lì, gli piace rubare le emozioni e creare un contatto umano per ricevere e regalare sorrisi ai passanti di tutti i giorni.

L’artista ha scoperto la musica quando aveva 8 anni, chiedendo a Babbo Natale un album di una band argentina, quando frequentava le superiori, studiava il canto lirico, mentre a 18 anni  ha lasciato il calcio per seguire il mondo della musica insieme alla sua band del tempo.