Incidente nella notte, schianto frontale: quattro le vittime

Incidente sulla Statale Triestina: addio a un’intera famiglia e a una giovane di 29 anni. In corso gli accertamenti per le cause

Scontro mortale nella notte scorsa sulla Triestina SS 14. L’impatto che purtroppo è risultato mortale è avvenuto nel comune di Quarto d’Altino quando erano le 23.30 circa. Due auto si sono scontrate frontalmente con violenza e quattro sono le vittime, tra donne e un uomo.

Foto Vigili del Fuoco (2)

Si tratta di una famiglia romena residente da un anno a Jesolo e di una ragazza di Mestre, alla guida della seconda auto.

Dopo lo scontro è arrivata anche una terza vettura che ha tamponato le due auto incidentate. Sul mezzo sopraggiunto c’erano a bordo due persone che sono state ricoverate in stato di shock ma per fortuna non presentano gravi ferite e non sono in pericolo di vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon, dipendente della multinazionale morto nel centro di smistamento

Incidente nella notte, chi sono le vittime

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i Vigili del Fuoco. Come riporta Ilgazzettino.it, il nome della vittima residente a Mestre è Piaser Jyotika, giovane 29enne di origine indiana che viaggiava da sola in una Toyota Yaris.

Le vittime che erano sull’altra auto, una Ford Focus, sono la famiglia Ciobanu: Francisco di 46 anni, la moglie Tatiana di 40 e la figlia di 21 anni, Diana Francesca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane mamma morta dopo aver perso il figlio in un incidente stradale

Sono in corso i rilievi del caso per fare luce sull’incidente, la dinamica e le cause. Dopo un primo esame pare che sia stata l’auto della 29enne, la Toyota, a invadere la corsia opposta, colpendo la vettura della famiglia romena. Perché la ragazza abbia sterzato spostandosi nell’altra parte della carreggiata è al vaglio degli inquirenti.