Nicolas Maupas, Simone di Un professore: “Soffro di un male interiore”

0
249

Nicolas Maupas è uno dei protagonisti della nuova serie targata Rai in onda da giovedì 11 novembre per sei serate

Madre siciliana, padre francese, cresciuto nella provincia milanese ma trasferitosi a Roma, Nicolas Maupas per i prossimi sei giovedì sarà su RaiUno nella fiction Un professore.

Nicolas Maupas
Nicolas Maupas (Screen)

È suo il ruolo di Simone, il figlio sedicenne di Dante Balestra, il protagonista interpretato da Alessandro Gassman. Il suo personaggio ha dei segreti, qualcosa dentro che non riesce a far emergere.

L’incontro con il padre che non vede da anni è destabilizzante: il professore è più bravo come insegnante che come genitore e il rapporto inizialmente non sarà distensivo.

Come nella fiction Simone non riesce a stare in pace con sé stesso, l’attore ha affermato che anche nella realtà non è sempre riuscito a vivere serenamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giuseppe Cionfoli, ex frate, chi è la moglie Loredana: “Ero geloso di lei”

Nicolas Maupas, cos’ha detto di sé

Ciascuno ha un demone“, ha detto in un’intervista a Vanity Fair, e il suo si nutre di “attacchi di panico”. A volte l’angoscia l’ha portato a non presentarsi ad alcuni provini e aveva “persino fatto brutti pensieri”, ma proprio la recitazione l’ha poi aiutato.

Non aveva neanche un buon rapporto con il proprio corpo tanto che per cinque anni non ha scattato foto di sé in costume. “Ero ciccio”, dice, poi lo sport, lo studio della recitazione e di tutto ciò che gli piace, lo hanno aiutato a trovare un equilibrio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Codice della strada, monopattini, parcheggio e foglio rosa: le novità

Nicolas è diventato popolare con Nudes, un’altra fiction Rai dove ha prestato il volto al personaggio di Vittorio. Il tema della storia, il revange porn, gli è caro e vorrebbe fare qualcosa per cercare di far capire ai propri coetanei il dolore che può provocare.