Eugenio Finardi, malore in aeroporto e concerto rinviato: come sta

Eugenio Finardi è stato in corso mentre era in attesa di prendere il volo: cos’ha scritto l’artista su Facebook

Paura per Eugenio Finardi. Il cantautore milanese era all’aeroporto di Milano quando ha avvertito un improvviso malore. Ha scritto un post su Facebook rassicurare sulle proprie condizioni.

Eugenio Finardi
Eugenio Finardi (Getty Images)

La notizia infatti è stata data dal diretto interessato. “Oggi (in riferimento all’11 novembre, ndr) ero a Linate in coda per l’imbarco del volo AZ1643 per Brindisi quando, improvvisamente, il cuore ha cominciato a battere forsennatamente“. Questa la didascalia dello screen del proprio smartphone che l’ha segnalato una fibrillazione atriale.

L’artista ha raccontato di essere stato soccorso con un’ambulanza che dallo scalo milanese l’ha portato al Centro Cardiologico Monzino. Finardi era atteso a Brindisi e Ostuni per due concerti che inevitabilmente sono stati rinviati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morto Chuck di Happy Days: lutto nel mondo delle serie televisive

Malore per Eugenio Finardi: come sta

Finardi ha scritto di aver ricevuto cure in “maniera eccellente e cortese”. La Cardioversione farmacologica ha dato buoni risultati e ha fatto ritorno a casa “Frastornato ma a posto“. Nella giornata di oggi sarà sottoposto ad alcuni controlli.

Ha poi salutato i fan che lo attendeva in Puglia: “Voglio scusarmi con il Pubblico di Brindisi e Ostuni. Prometto che ci rifaremo al più presto. L’appuntamento è solo rimandato di un po’!”.

Successivamente sulla pagina dell’artista è apparso un messaggio dove si annuncia il rinvio ufficiale degli eventi e che nei prossimi giorni saranno date informazioni sul rimborso.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE >>> Bianca Guaccero: “Non sono più single”, spunta il nuovo fidanzato

52 anni, Finardi ha pubblicato il primo album nel 1975 Non gettate alcun oggetto dai finestrini. Tanti i successi della sua straordinaria carriera come Extraterrestre, Dolce Italia e La forza dell’amore, per citarne solo alcuni. Gli ultimi album sono Musica Ribelle Live, nel 2013, e l’anno successivo ha pubblicato in studio Fibrillazioni.