Loredana Bertè, ecco perché non ha avuto figli: la confessione scioccante

0
202
A 71 anni allegramente dichiarati, Loredana Bertè fa delle dichiarazioni scioccanti riguardo la sua vita privata e sul rimpianto di non avere avuto figli dal suo secondo matrimonio.

Loredana Bertè, nata all’anagrafe con il nome di Loredana Carmela Rosaria Bertè nasce in Calabria ed è diventata negli anni ’80 e ’90 una delle cantautrici di maggior successo in Italia. L’artista era la sorella minore della cantante Mia Martini, ricordata per avere avuto una una delle voci più belle ed espressive della musica leggera italiana, e dotata di ampia estensione. La sua vita è stata stroncata all’età di 46 anni a causa di un arresto cardiocircolatorio, dunque per le voci che giravano all’epoca per un suicidio, ipotesi smentita dalla famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI: Kasia Smutniak, il marito dell’attrice è famosissimo: ecco di chi si tratta

Loredana Berté (gettyimages)
Loredana Berté (gettyimages)

Bertè (@loredanaberteofficial) ha alle spalle una lunga carriera musicale nella quale ha pubblicato 17 album in studio, 5 album dal vivo, 2 EP e 4 raccolte ufficiali, con un totale di 7 milioni di dischi venduti. Nella sua vita privata dell’artista è stata costellata da diversi amori che in qualche modo le hanno causata tanta sofferenza. Il primo matrimonio è avvenuto con il miliardario Roberto Berger, mentre poi è stata sposata dal 1989 al 1993 con Björn Borg l’ex tennista svedese numero 1 al mondo.

L’unico rimpianto che ha avuto la donna è quello di non avere avuto figli. Loredana stessa infatti ha dichiarato di aver voluto fare una famiglia con il suo secondo marito. Anche il tennista svedese Bjorn Borg voleva dei figli ma a quanto pare non da Loredana Bertè perché avrebbe voluto avere dei figli di sangue svedese al 100%. Infatti questo è stato uno dei motivi che ha portato alla rottura del matrimonio tra la cantante e il tennista.

POTREBBE INTERESSARTI: Gino Paoli e Loredana Berté, le assurde tesi di no vax

Attualmente non sembra che la donna sia fidanzata, ma con la sua solita tenacia afferma che nella sua vita si è sempre rimessa in gioco, e anche quando è caduta si è rimboccata le maniche e in qualche modo si è rialzata, “ma non so se non avessi avuto la fortuna che ho avuto, cosa avrei fatto…”, dice Loredana in un’intervista, “chi può saperlo? Mi sarebbe piaciuto, per esempio, fare l’archeologa o l’architetto”, dice la cantante.