Datteri di mare: cosa sono, prezzo e perché sono illegali

0
376
Ecco perchè la pesca dei datteri di mare è illegale e qual è il giro d’affari che c’è intorno a questo mollusco che arriva clandestinamente sulle tavole dei ristoranti di tutta Italia. 

I datteri di mare sono annoverati tra i molluschi più pregiati, a causa del loro sapore particolare e delle proprietà benefiche. Nel tempo però è stata vietato estirpare questo animale dal suo habitat e chi trasgredisce la regola è punito con sanzioni severe che arrivano fino a 12 mila euro di multa.

POTREBBE INTERESSARTI: Il tweet di Elon Musk ha fatto perdere a Tesla 200 miliardi di valore

Datteri di mare (fonte: Twitter)
Datteri di mare (fonte: Twitter)

Ad occuparsi di questa vicenda è il programma di Rai 3 condotto da Sigfrido Ranucci “Report“, che ha spiegato di come queste specie di molluschi vivono incastonati nelle rocce calcaree – quindi prevalentemente nel quelle del Mar Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico – e si insediano in profondità al loro interno. La forma e consistenza è molto simile a quella delle cozze, ma la differenza è che il guscio è di colore marrone e molto più allungato. Anche il sapore dei datteri di mare è simile sia alle cozze che a quello delle ostriche, ma il suo prezzo supera di quasi tre volte quello di quest’ultime.

Perchè i datteri di mare sono illegali

E’ vietata la pesca di questi molluschi dal guscio marrone perchè  si tratta di una specie protetta che impiega fino a 30 anni per raggiungere il suo habitat. Nonostante ci siano leggi specifiche che ne impediscono la pesca i datteri di mare vengono venduti fino a 200 euro al chilo sul mercato nero. Coloro che li prendono, rompono la pietra e depredano la fauna selvatica e violando un intero ecosistema, è dunque una pratica che ha effetti devastanti.
“E questa roccia ospita una serie di organismi animali e vegetali che per colonizzarla a volte ci hanno messo decine se non centinaia di anni”, afferma su Twitter (@reportrai3) il programma di approfondimento “Report” sul tema che andrà in onda in prima serata questa sera lunedì 15 novembre.