Lutto nel cinema americano: è morto a 28 anni l’attore Joey Morgan

È morto a soli 28 anni l’attore statunitense Joey Morgan, noto per aver recitato in varie commedie di successo. Le cause del decesso non sono state divulgate.

Il mondo del cinema americano piange la scomparsa di Joey Morgan, popolare attore che ha recitato in diverse commedie di successo. Aveva soltanto 28 anni. A dare la notizia della sua morte è stato il suo agente, spiegando che il decesso è avvenuto nella mattina di domenica 21 novembre.

morto joey morgan
Nicholas Hunt/Getty Images for Tribeca Film Festival

“È stato uno shock, ci mancherà molto – ha dichiarato alla rivista americana The Hollywood Reporter – Speriamo che tutti possano comprendere il dolore dei suoi cari e possano rispettare la loro privacy”. Al momento la causa della morte non è stata ancora resa nota.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Wilbur Smith, morto il grande scrittore: il successo e la malattia

Morto Joey Morgan: ecco i film in cui ha recitato l’attore

Nato a Chicago nel 1993, Joey Morgan aveva debuttato come attore sul grande schermo nel 2015, nella commedia d’azione intitolata Manuale scout per l’apocalisse zombie. Lì aveva interpretato il ruolo di Augie Foster, uno dei tre protagonisti, raccogliendo numerosi consensi.

morto joey morgan
Kevin Winter/Getty Images

Il regista del film, Christopher Landon, ha detto addio all’attore con un commovente post su Twitter. “Era tranquillo, divertente, intelligente e riflessivo – ha scritto – di fronte alla telecamere era magnetico. La notizia della sua morte è straziante. Sono onorato di averlo conosciuto”.

Nel 2016 il giovane attore aveva preso parte alla commedia messicano-americana Compadres, nelle vesti di un hacker adolescente. L’anno successivo aveva poi recitato nella commedia dark Flower, presentata in anteprima al Tribeca Film Festival, dove era stato elogiato per la sua interpretazione di Luke Sherman.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Peter Aykroyd è morto: addio all’attore e sceneggiatore

Successivamente Joey Morgan si era dedicato alle commedie indipendenti, come Sierra Burgess è una sfigata e Camp Manna. Il suo ultimo film di rilievo è datato 2020: si tratta della commedia fantascientifica Max Reload and the Nether Blasters. Per quanto riguarda il piccolo schermo, il 28enne aveva avuto un ruolo ricorrente nella serie comica horror Critters: A New Binge.

Impostazioni privacy