Morta Francisca Susano, era l’ultima sopravvissuta del XIX secolo

Addio alla donna più anziana al mondo: morta Francisca Susano, era l’ultima sopravvissuta del XIX secolo.

Una donna ritenuta la persona più anziana del mondo è morta all’età di 124 anni. Francisca Susano, affettuosamente conosciuta come Lola Iska, è morta lunedì sera nella sua casa nelle Filippine. Si pensa che Francisca Susano fosse l’ultima persona sopravvissuta nata nel XIX secolo.

Il governo della sua città natale Kabankalan, nel Negros Occidental, ha confermato la notizia sui social. I documenti dicono che è nata l’11 settembre 1897, un anno prima che gli spagnoli abbandonassero il regno sulle Filippine. È lo stesso anno in cui viene inventata la paletta del gelato e Guglielmo Marconi invia la prima trasmissione radiofonica attraverso il mare.

Leggi anche –> Morto l’uomo più anziano del mondo: ecco quanti anni aveva

La causa della morte di Lola deve ancora essere determinata, ha detto alla CNN Filippine l’ufficiale dell’informazione pubblica della città Jake Carlyne Gonzales. Sarà sottoposta al test per il Covid, ma non si ritiene che abbia avuto sintomi della malattia. L’età da record di Lola – due anni in più rispetto alla precedente del mondo – è stata confermata dai funzionari locali.

Leggi anche –> Morto il novarese Gaudenzio Nobili, a 109 anni era l’uomo più anziano d’Italia

Perché ufficialmente Francisca Susano non è la donna più anziana al mondo?

Ma è morta prima che l’affermazione fosse verificata in modo indipendente. C’è infatti un “cavillo” che non era stato risolto al momento della sua morte. Di recente, a settembre, il Guinness World Records stava ancora esaminando i documenti necessari per dichiararla ufficialmente la persona più anziana del mondo.

Su Facebook, il governo della città di Kabankalan ha dichiarato: “È con tristezza nel nostro cuore quando abbiamo ricevuto la notizia che la nostra amata Lola Francisca Susano è morta questa sera di lunedì 22 novembre. Lola Iska è considerata la persona più anziana del Negros Occidental e delle Filippine”. Grande il cordoglio da parte di tutte le autorità locali. Si crede che il segreto della sua lunga vita includa una dieta composta principalmente da verdure e un po’ di carne senza carne di maiale.

Inoltre, attribuisce al non bere alcolici un ruolo importante nella sua lunga vita. Francisca avrà avuto quasi cinque anni su un altro anziano. Seker Arslan ha compiuto 119 anni nel giugno di quest’anno, affidando la sua lunga vita alla sua dieta grassa di burro e formaggio. Anche in questo caso, non vi è l’ufficiale avallo del Guinness World Records.