Spartak-Napoli 2-1, Selikhov le para tutte: tabellino e highlights

0
82

La rete di Elmas non innesca la rimonta contro un portiere insuperabile. I partenopei ora devono sperare in un pareggio tra Leicester e Legia Varsavia

Spartak-Napoli, tabellino e highlights

Spartak-Napoli, tabellino e highlights

Spartak-Napoli, tabellino e highlights – Il Napoli non riesce a rimontare in trasferta una partita che a tratti ha dominato, ma che si è infranta sulle parate, soprattutto nel secondo tempo, di uno straordinario Selikhov. I russi partono molto bene con una doppietta di Sobolev, con reti al 3’ su rigore e al 28’ di gioco, che sembra subito chiudere la partita sotto la neve di Mosca, ma i partenopei sono bravi a riprednersi nella seconda frazione di gioco, dominando per ampi tratti il match. Tra i più attivi Mertens ed Elmas, con il macedone che sarà anche autore del gol della formazione ospite al 64’, ma al termine dei novanta minuti di gioco gli undici di Luciano Spalletti non saranno in grado di pareggiare, facendosi raggiungere in classifica dalla squadra russa. Ora gli azzurri devono sperare che Leicester e Legia Varsavia non vadano oltre un pareggio, così da non compromettere troppo il discorso qualificazione, che a questo punto si deciderà all’ultima giornata della fase a gironi. Le assenze per Spalletti erano tante, su tutte quelle di Insigne e Osimhen, ma in un calendario tanto fitto, anche dopo gli impegni delle nazionali, è normale dopo tanti successi che i partenopei possano accusare un po’ anche la fatica, per via del doppio impegno tra Europa League e campionato. Per qualificarsi occorrerà quindi tenere d’occhio il risultato delle altre e vincere nell’ultimo match di questa fase in casa contro il Leicester, partita comunque non scontata.

Potrebbe interessarti anche: Chelsea-Juventus 4-0: solo Blues in campo

Segui gli aggiornamenti dell’EuropaLeague su Twitter

Spartak-Napoli 2-1: Tabellino e Highlights

Reti: Sobolev 3’, Soboilev 28’, Elmas 64’

Spartak Mosca (4-3-3): Selikhov, Caufriez, Dzhikiya, Gigot, Lucas, Litvinov, Umyarov, Ignatov (Lomovitskiy 72’), Moses (Rasskazov 83’), Promes (Larsson 92’), Sobolev.
Allenatore: Rui Vitoria

Napoli (4-3-3): Meret, Mario Rui, Koulibaly, Juan Jesus, Di Lorenzo, Zielinski, Lobotka (Rrahmani 79’), Elmas, Mertens, Lozano, Petagna.
Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Clement Turpin

Ammoniti: Litvinov, Koulibaly, Sobolev, Promes

Espulsi: 

Highlights QUI