Carabiniere prova a sventare rapina, accoltellato: è in gravi condizioni

Carabinieri in servizio presso la compagnia Oltre Dora nel torinese interviene in una farmacia: colpito con due coltellate

Sono purtroppo gravi le condizioni in cui verse un carabiniere che in quel momento si trovava fuori servizio.

Omicidio Reggio Emilia
Getty Images

È intervenuto a Torino ieri sera in corso Vercelli mentre si tentava di rapinare una farmacia ma i fatti e la dinamica precisa al momento sono ancora in via di accertamento. L’uomo sarebbe stato colpito da due colpi al torace, uno dei quali avrebbe interessato il polmone. Ora è intubato presso l’ospedale San Giovanni Bosco.

Secondo una prima ricostruzione il brigadiere era fuori servizio quando stava acquistando dei prodotti in farmacia. Proprio in quel momento sono entrati due rapinatori e ha provato a sventare la rapina.

Carabiniere prova a sventare rapina, colpito al torace

I malviventi si sarebbero scagliati contro di lui, colpendolo e lasciandolo in una pozza di sangue prima di fuggire via. Quando è scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i colleghi e l’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito in ospedale.

Morti sul lavoro
Getty Images

Il militare ha cercato di disarmare i rapinatori e sarebbe anche riuscito ad allontanare la pistola. Ma c’è stata subito una colluttazione nel quale è rimasto ferito.

Intanto è subito partita la caccia ai responsabili con i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze delle persone presenti ed effettuato i rilievi del caso. È stata rinvenuta anche la pistola che si è poi rivelata essere una scacciacani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ambra Utzeri, la tragica morte della mamma di tre figli: incidente choc

Immediate le reazioni politiche. “Speriamo con tutto il cuore che le sue condizioni migliorino”, ha detto il governatore del Piemonte Alberto Cirio. “È un fatto gravissimo, chiederò al Comandante provinciale dell’arma aggiornamenti sulla salute dell’eroico carabiniere”, ha detto il primo cittadino Stefano Lo Russo.