Dramma alla Garbatella, morto investito a bordo di un monopattino

Garbatella, un uomo di 48 anni era a bordo di un monopattino, è stato trovato morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di Martedì 30 Novembre 2021.

 

In via Cesare Federici, proprio all’altezza dell’incrocio tra via Cristoforo Colombo, Tor Marancia e Garbatella, lo scontro con un’automobile è stato fatale per l’uomo a bordo del monopattino elettrico.

Garbatella, un uomo è stato travolto da un auto, l'impatto è stato fatale (Foto dal web)
Garbatella, un uomo è stato travolto da un auto, l’impatto è stato fatale (Foto dal web)

Sul posto sono giunti i soccorsi prontamente allertati dal conducente della vettura, il quale ha allertato gli agenti di polizia locale e il personale del 118. Gli operatori sanitari hanno cercato di rianimare l’uomo, ma purtroppo hanno constatato il decesso dell’uomo di 48 anni a bordo del monopattino.

L’aria è stata subito delimitata dagli agenti, mentre le attività di ricostruzione per riuscire a capire le cause del sinistro sono cominciate subito dopo aver agevolato la viabilità di servizio.

Diverse pattuglie della polizia locale di Roma Capitale hanno circondato l’area cercando di defluire il traffico affinchè gli investigatori riuscissero a capire la dinamica dell’incidente mortale ancora da ricostruire.

Questa non è la prima volta che a Roma una persona a bordo di un monopattino muore a causa di un incidente stradale, l’ultima vittima fu proprio in Via Chiana a Settembre del 2021.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Incidente tra scooter ed auto, morto un ragazzo minorenne

Garbatella, anche Alexander è morto dopo un incidente con il monopattino a Roma

I familiari del ragazzo lanciarono un appello sui social a tutti coloro che riescano a ricordare un particolare di quell’incidente, dopo circa 3 settimane in coma, Alexander Gonzales Hernandez è morto, aveva 27 anni.

Il ragazzo sarebbe diventato padre a distanza di qualche mese, durante la notte del 29 Luglio 2021, i suoi familiari ricevettero la notizia dell’incidente in monopattino sulla pista ciclabile in Via Gregorio VII.

Tutti i suoi amici e familiari si sono chiesti cosa sia accaduto ad Alexander Gonzales Hernandez, tutte le mattine si recano all’incrocio della pista ciclabile tra via Gregorio VII e via del Cottolengo, dinanzi alla chiesa c’è  una foto della vittima con fiori e tanti biglietti di cordoglio.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Scontro tra auto e monopattino, muore un 34enne

Per l’intera famiglia del ragazzo, l’intera dinamica dell’incidente rimane un mistero, nessuno ha visto la caduta dell ragazzo e in quel punto non ci sono telecamere.

Dai primi rilievi ed accertamenti fatti dalla polizia locale, sembra che la caduta sia stata causata da terze persone, l’ipotesi che il ragazzo sia caduto da solo è ancora da accertare.

Infatti sia gli amici che i parenti non hanno creduto a questa ipotesi sin dalle prime ore dell’incidente, secondo la famiglia è accaduto qualcosa dove qualcuno sta cercando di nascondere la verità a tutti i costi.