Nicoletta Mantovani, la figlia Alice Pavarotti oggi: “Mio papà…”

Alice Pavarotti aveva solo quattro anni quando il padre morì. Ha avuto già il suo esordio e la carriera è tutta da scrivere

A gennaio 2020compirà diciannove anni ed è già salita sul palco. Non in veste di tenore come il padre, ma comunque in suo onore.

Alice Pavarotti
Alice Pavarotti (foto Instagram)

Lo scorso settembre, in occasione del 14esimo anniversario della scomparsa, ha condotto la serata a lui dedicata, nel parco della Casa museo Pavarotti a Modena, la città del grande artista e che nel 1992 si tenne il primo grande evento di beneficenza voluto da Big Luciano, il “Pavarotti & friends”.

Con lei c’era la mamma, Nicoletta Mantovani: “Ho voluto provare, mi divertiva l’idea di stare qui”, disse la giovane a Il Resto del Carlino. Un idea ben riuscita, emozionante per lei che dal papà ha ereditato l’espressione e il sorriso e per tutti i presenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alex Britti: “Quando dissi di no a Luciano Pavarotti”

Alice Pavarotti, l’orgoglio del nome che porta

Una presenza costante quella del padre. La ragazza in occasione dell’evento ha rilasciato varie intervista dove ha detto di sentire sempre in padre quando ha raggiunto gli obiettivi scolastici finora ottenuti, dall’esame di terza media alla maturità classica, disse al Corriere della Sera.

Foto Instagram

Alice ha vissuto con semplicità l’essere la figlia di un personaggio di fama mondiale. Raccontò che ad esempio a scuola lo sbandierava ma se le chiedevano qualcosa, rispondeva con tranquillità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GF Vip, “Ho fatto un casino”: ma è di nuovo passione tra i due concorrenti

Una vita quindi lontana dai riflettori e ora impegnata nello studio universitario. Un cognome importante ma non ingombrante, da portare con orgoglio.