Agente 007, errori e gaffe nella saga più famosa del cinema

Curiosità sui film con protagonista l’Agente 007, errori e gaffe nella saga più famosa del cinema: ecco alcuni esempi.

La realizzazione di un film è un processo estremamente complicato, indipendentemente da come andrà a finire il film. I film di James Bond, con budget elevati e imprese tecniche impressionanti, non sono immuni. Del resto, viste le centinaia di ore montate sarebbe stato impossibile che ciò non accadesse.

(screenshot video)

Dal tempo di Sean Connery nel ruolo del più noto degli agenti segreti del cinema, a quello di Craig, ogni film di Bond ha delle gaffe di un certo livello. Tuttavia, questi errori a volte possono effettivamente essere piuttosto affascinanti. Non distraggono mai troppo dal film, ma sono una piccola cosa divertente da catturare per sorriderci sopra.

Ti potrebbe interessare anche —> James Bond Agente 007: grave lutto nella saga cinematografica

Nel primissimo film di 007, Licenza di uccidere, c’è un piccolo incidente con la vernice di una barca. Il compagno giamaicano di Bond, Quarrell, è sulla riva a dipingere la sua nave di dimensioni modeste. Nella sua mano c’è un pennello che gocciola di rosso. Il problema è che la barca di Quarrell è di due colori e nessuno dei due è rosso. Non importa da quale lato della barca si guarda, ci sono solo giallo e blu.

Ti potrebbe interessare anche —> Agente 007, storia vera: le spie che hanno ispirato James Bond

Errori e gaffe nella saga cinematografica di Agente 007

Invece, in Vivi e lascia morire, il primo interpretato da Roger Moore, Whisper, lo scagnozzo del grande cattivo, Kananga, è seduto su un divano dei primi anni ’70 dall’aspetto piuttosto costoso. Quando Kananga spara al divano con la pistola, questa inizia a gonfiarsi rapidamente e Whisper cade goffamente all’indietro. Poi, quando il divano esplode, Whisper non si vede da nessuna parte. Questo cambia nell’inquadratura successiva, quando Whisper torna al suo posto.

Ancora in Bersaglio mobile, vediamo sempre Roger Moore cadere su una torta durante un inseguimento. Quello che è incredibile è che quando si rialza non ha nulla addosso e non è sporco. Nella pellicola Il domani non muore mai, Pierce Brosnan brandisce quella che è chiaramente un’arma silenziata (Walther P99). Quindi, perché emette il suono standard di un forte scoppio quando viene sparato è un mistero.

Il cattivo principale di Casino Royale, il finanziere terrorista Le Chiffre, ha una caratteristica piuttosto distintiva. Sopra il suo occhio sinistro c’è una cicatrice. Tuttavia, questa cicatrice cambia di dimensioni durante il film. Infine, in Spectre l’elicottero della scena iniziale ha un quadro di comando diverso tra un’inquadratura e un’altra. Si tratta, a quanto pare, solo degli errori più noti.