Blanca, anticipazioni del 6 dicembre: in onda la terza puntata

Lunedì 6 dicembre alle 21:25 torna su RaiUno la fiction Blanca con la sua terza puntata: ecco le anticipazioni.

Cresce l’attesa per la terza puntata di Blanca, la nuova fiction Rai con Maria Chiara Giannetta, Giuseppe Zeno, Enzo Paci e Pierpaolo Spollon. I primi due episodi hanno conquistato il pubblico a casa, registrando oltre 5 milioni di telespettatori. Si tratta del miglior esordio della stagione televisiva 2021.

blanca anticipazioni 6 dicembre
(screenshot video)

La nuova puntata della serie, dal titolo Io ballo da sola, è in programma il 6 dicembre alle 21:25 su RaiUno. La protagonista non vedente, accompagnata dal suo fedele amico a quattro zampe Linneo, tornerà a collaborare con la polizia con la sua abilità di décodage, decidendo di scendere in campo attivamente. Allo stesso tempo, se la dovrà vedere con i suoi sentimenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Maria Chiara Giannetta: chi è l’attrice che interpreta Blanca

Blanca, le anticipazioni della puntata del 6 dicembre: ecco la trama

Nei primi due episodi della fiction ispirata liberamente ai romanzi di Patrizia Rinaldi, oltre alle indagini di alcuni casi di omicidio risolti con il contributo decisivo di Blanca, si sono iniziate a sviluppare le vicende personali di tutti i personaggi principali.

blanca anticipazioni 6 dicembre
(screenshot video)

Nella terza puntata la protagonista continua a lottare con il suo interesse verso l’ispettore Michele Liguori. Proprio quando cerca di convincersi che non le importa nulla di lui, avendo scoperto la sua relazione con la giornalista Marinella, il figlio di lei, Gabriele, scompare nel nulla. Mentre il commissario Bacigalupo pensa all’allontanamento volontario, la protagonista riesce a scoprire che in realtà il piccolo è stato rapito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Blanca, di che razza è il cane della serie tv su Rai1

Blanca inizia così a collaborare alle indagini della polizia sul caso, ascoltando le intercettazioni dei rapitori. A un certo punto però si convince però di poter fare la differenza anche in prima linea, lasciando così la sua postazione dietro le quinte: una scelta che comporterà delle gravi ripercussioni.