Francesca Cipriani e il figlio “segreto” del fidanzato Alessandro Rossi

Francesca Cipriani, promessa sposa di Alessandro Rossi, svela che il suo fidanzato ha già un figlio con un’altra donna. Ecco come l’ha presa la Cipriani. 

Francesca Cipriani è una delle concorrenti più apprezzate di questa edizione del  Grande Fratello Vip. La showgirl ha ricevuto due puntate fa la visita del suo fidanzato, Alessandro Rossi, dopo che per molto tempo ha lamentato la sua mancanza. Alessandro ha usato poi la sorpresa alla sua fidanzata al GF per farle la proposta di matrimonio e Francesca le ha detto il fatidico sì. Ma quello che forse tutti non sanno è che Alessandro Rossi ha un figlio da un’altra relazione.

POTREBBE INTERESSARTI: GF Vip 6, nella Casa entrano due nuovi incredibili personaggi: ecco chi sono

Francesca Cipriani (fonte: Instagram)
Francesca Cipriani svela che il suo fidanzato Alessandro Rossi ha un figlio (fonte: Instagram)

Il fidanzato della Cipriani ha infatti  già un figlio di tre anni avuto da una relazione precedente, ma la mamma della showgirl, Rita De Michele, afferma che non è un problema. Mamma Cipriani conferma il gossip e racconta che Francesca ha già conosciuto il suo futuro figliastro e vanno già molto d’accordo.

Nel frattempo Francesca Cipriani sta continuando la sua esperienza nel reality, anche se molte volte afferma di voler uscire. Una delle motivazioni è proprio il suo fidanzato, il quale gli manca molto, ma non solo. A dare stress alla showgirl sono gli stessi suoi coinquilini che litigano spesso e polemizzano ogni cosa.

POTREBBE INTERESSARTI: “Avrei sfondato tutto”, la concorrente del GF Vip fa chiarezza sul triangolo

La madre afferma di vedere sua figlia molto stanca, ma i fan sperano che la Cipriani possa resistere fino a marzo 2022 e vincere il montepremi in palio.  Per chi strappa la vittoria è infatti previsto un assegno da 100 mila euro, del quale il 50% sarà devoluto in beneficenza. Per molti dei concorrenti Vip è previsto un rimborso settimanale che arriverebbe anche fino ai 10 mila euro, contro i 50 mila euro della scorsa edizione.