Juventus-Malmoe 1-0, bianconeri qualificati come primi: tabellino e highlights

Un gol di Kean al 18’ decide il match. Lo Zenit San Pietroburgo pareggia nel finale contro il Chelsea. Blues secondi

Juventus-Malmoe, tabellino e highlights

Juventus-Malmoe, tabellino e highlights

Juventus-Malmoe, tabellino e highlights – Basta una vittoria di misura contro il modesto Malmoe per conquistare il primo posto nel girone e andare agli ottavi come testa di serie. La Juventus così, almeno sulla carta, sarà più agevolata nel sorteggio in vista del primo scontro diretto della seconda fase della Champions League, quella a eliminazione diretta. Lo Zenit ha infatti pareggiato nel finale con il Chelsea per 3-3. A Torino invece la differenza tecnica tra le due squadre si vede sin da subito, con la Juventus che spinge bene con Dybala e Bernardeschi. Dopo poco più di un quarto d’ora di gioco è proprio l’esterno azzurro a pescare in area con un bel cross d’esterno sinistro Kean in area di rigore, che con ottima scelta di tempo si inserisce e prende il tempo al portiere Diawara. La squadra svedese prova a reagire, ma in attacco non riesce a combinare molto, neanche quando ha modo di spingersi in avanti e giocare nella metà campo avversaria. I bianconeri giocano con il 4-2-3-1, cercando di compensare le assenze e con Massimiliano Allegri che si è affidato ancora una volta al suo numero dieci come trequartista centrale dietro l’unica punta. Per tenere alto il baricentro della squadra, nel secondo tempo il tecnico toscano inserisce addirittura Morata, al posto di Dybala, anche se nella ripresa gli attaccanti juventini non riescono a chiudere i conti. La partita rimane aperta, ma il Malmoe riesce a fare davvero poco in attacco, tanto che Perin al termine della gara risulterà veramente poco impegnato, quasi relegato al ruolo di spettatore non pagante. La Juventus riesce così a sbrigare la pratica con il minimo sforzo, qualificandosi agli ottavi di finale come prima del girone, a fronte di quanto accaduto tra Zenit e Chelsea.

 

Potrebbe interessarti anche: Sassuolo-Napoli 2-2, partenopei rimontati

Gli aggiornamenti della Champions League su Twitter

Juventus-Malmoe 1-0: Tabellino e Highlights

Reti: Kean 18’

Juventus (4-2-3-1): Perin, Alex Sandro, Rugani, Bonucci, De Winter (De Sciglio 71’), Arthur, Rabiot, Bentancur (Miretti 90’), Dybala (Morata 46’), Bernardeschi (Cuadrado 82’), Kean (Da Graca 90’).
Allenatore: Massimiliano Allegri

Malmoe (5-4-1): Diawara, Olsson, Moisander, Ahmedhodzic, Nielsen, Berget, Birmancevic, Christiansen, Innocent (Adi nalic 89’), Rakip (Pena 30’), Colak (Abubakari 78’).
Allenatore: Jon Dahl Tomasson

Arbitro: Irfan Peljto

Ammoniti: Colak, Innocent, Pena, Rabiot

Espulsi: 

Highlights QUI