“Attenta a quello che dici”, Rosolino senza freni in diretta tv: il motivo

E’ un Massimiliano Rosolino davvero senza freni quello che partecipa alla striscia quotidiana di Rai 1 Oggi è un altro giorno. Ecco cosa è successo in diretta tv

In studio nel programma di Serena Bortone anche la compagna di Rosolino, Natalia Titova ed il protagonista di Ballando con le Stelle Simone Di Pasquale

Massimiliano Rosolino

E’ stata una puntata davvero con i fiocchi quella di Oggi è un altro giorno andata in onda oggi, lunedi 13 dicembre, una puntata che ha visto come protagonista assoluto l’ex campione di nuoto ma ormai personaggio televisivo a tutto tondo Massimiliano Rosolino.

—>>> Leggi anche: “L’Isola dei Famosi”, Massimiliano Rosolino: “Mi mancano le mie figlie..”

Il campione olimpico di Sydney 2000, 43 anni lo scorso 11 luglio, dal 2006 è legato sentimentalmente alla ballerina Natalia Titova conosciuta a Ballando con le Stelle. Dalla loro relazione ormai ultra decennale sono nate due figlie.

—>>> Ti potrebbe interessare anche: Natalia Titova: le nozze con Massimiliano Rosolino, perché non lo fanno

Nella trasmissione di oggi la coppia era in studio per commentare l’edizione 2021 del talent show condotto da Milly Carlucci. Negli studi da dove viene trasmesso Oggi è un altro giorno, ospite del programma, anche Simone Di Pasquale, in concorso a Ballando con le Stelle anche nell’edizione in corso.

Massimiliano Rosolino senza freni con Titova e Di Pasquale

Per Di Pasquale, in realtà, è il canto del cigno. Dal 2022 infatti non farà più parte del cast ed ha già rifiutato il ruolo di giurato: “Non è nel mio stile, troppa esposizione”.

Da consumata professionista Serena Bortone, vista la presenza in contemporanea di Titova e Di Pasquale, non si è lasciata scappare l’occasione di ricordare che i due in passato hanno avuto una lunga storia d’amore.

“Attenta a quello che dici” ha chiarito subito, tra il serio ed il faceto, Massimiliano Rosolino che poi ovviamente è stato al gioco.

“E’ vero per sua sfortuna siamo stati fidanzati” ha confermato ridendo Di Pasquale. Una storia come detto lunga, iniziata nel 1998, quando Natalia aveva 25 anni e Simone 30, e terminata nel 2005 un anno prima dell’incontro della ballerina con il nuotatore.

Poi l’amore finisce ma rimangono stima ed affetto e tra i due ex i rapporti sono davvero ottimi. Ed approfittando del clima disteso la Bortone ha incitato Rosolino e Di Pasquale a svelare qualche particolare divertente.

E qui Rosolino è davvero senza freni. “Anche allora aveva paura del freddo?” rivelando così l’idiosincrasia per le basse temperature e Di Pasquale di rimando, e tra le risate generali, “Eh! Ci ho dovuto lavorare un po’”.