Verstappen come Antonio Picci, il video è virale

Verstappen ‘parla’ come il calciatore Antonio Picci: il web si scatena dopo la clamorosa vittoria del mondiale di F1

Verstappen è entrato nella storia della Formula 1 non solo perché ha vinto il Mondiale e in quanto campione merita di essere ricordato ma soprattutto per il modo.

Il calciatore Antonio Picci (screen YouTube Telesveva)

L’ultimo Gp è cominciato che aveva gli stessi punti in classifica di Hamilton. Chi avrebbe fatto anche un solo punto più dell’altro avrebbe conquistato il titolo. Hanno dunque lasciato i tifosi con il fiato sospeso fino all’ultimo Gp, anzi, fino all’ultimo giro.

Il Mondiale 2021 si è infatti deciso alle ultimissime curve con il pilota olandese che ha superato il rivale, lanciandosi verso il titolo.

Un evento bello, storico, e per il web ricco di spunti per tanta ironia. E così che Verstappen è diventato Antonio Picci, storico calciatore barese con una lunga e proficua carriera tra i dilettanti e qualche presenza tra i professionisti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Otherside dei Red Hot Chili Peppers, il significato dello storico brano

Picci: “Non mi voleva neanche mia madre”

L’evento più seguito subito dopo la vittoria del mondiale è stata l’intervista a neocampione del mondo. È passato poco tempo e le parole che Picci disse nel corso di un’intervista a Telesveva al termine di una gara quando era in forza al Trani nel 2019, sono state sovrapposte a quelle del pilota.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mimmo Modem ® (@mimmo.modem)

Sono felicissimo e stanchissimo. So io quello che ho passato: due mesi fa non mi voleva nemmeno mia madre a casa mia“, disse l’attaccante in una dichiarazione che molti ricordano tanto che il pensiero è andato subito a quelle dichiarazioni quando è stata traspessa l’intervista del pilota.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1, Gp di Abu Dhabi: Tabellino Gara: Verstappen campione del mondo