Happy Days, la giacca di Fonzie è stata venduta all’asta: quanto è costata

Happy Days, la giacca del celebre personaggio che ha fatto innamorare intere generazioni, è stata venduta all’asta dall’attore Henry Winkler, il quale ha devoluto tutto il ricavato in beneficenza.

 

I fan più anziani hanno apprezzato molto l’iconica giacca di pelle color marrone scuro che caratterizzava il personaggio di Arthur “Fonzie” Fonzarelli, proprio nella celebre serie tv.

Happy Days, l'iconica giacca in pelle di Fonzie è stata venduta all'asta dall'attore Henry Winkler (Screenshot)
Happy Days, l’iconica giacca in pelle di Fonzie è stata venduta all’asta dall’attore Henry Winkler (Screenshot)

La giacca è stata venduta per oltre 75.000 dollari all’asta di Bonhams a Los Angeles, lo stesso attore ha messo in vendita l’articolo, con una stima di 50.000 dollari, Henry Winkler ha devoluto tutto il ricavato in beneficenza.

La giacca in pelle fa parte dell’iconico completo di Fonzie, il quale comprende anche due t-shirt di cotone bianco, un paio di jeans Levi’s denim e un paio di stivali in pelle nera, i quali sono stati indossati durante le 5 stagioni della celebre serie tv.

Durante l’asta sono stati venduti anche 26 cimeli della collezione di Henry Winkler, il quale ha dichiarato che durante la pandemia aveva voglia di far “pulizie” tra le sue cose, questo processo gli è durato un anno e mezzo.

Infatti ha trovato 27 scatole, le quali erano piene di cimeli provenienti dal set della iconica serie tv, ci sono anche oggetti di Waterboy e Scream.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Morto Chuck di Happy Days: lutto nel mondo delle serie televisive

Happy Days, l’attore Henry Winkler ha messo all’asta la giacca in pelle dell’iconico protagonista Fonzie

Nelle 27 scatole c’era davvero di tutto, le magliette, i cappelli, addirittura un libro che usava legger sempre sul set, e due maschere utilizzate sul set di Scream, inoltre ha dichiarato che una buona parte della somma ricavata andrà all’organizzazione no profit This is About Humanity, fondata in collaborazione con la figlia dell’attore Zoe Winkler.

Con le sue t-shirt bianche, le giacche in pelle marrone, i capelli pettinati con gelatina, Fonzie era uno dei primi influencer a comparire in tv, il quale è riuscito a segnare un’epoca.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Le Sigle TV anni Settanta e Ottanta: alcuni classici della tv italiana

Il suo look venne imitato da un’intera generazione, la quale nei propri armadi non poteva farsi mancare o sfuggire la possibilità di avere una giacca in pelle proprio come la sua.

Una delle prime giacche in pelle di Fonzie, venne donata nel 1981 alla Smithsonian Institution, la quale aveva obiettivo l’istruzione e la ricerca con un museo gestito ed amministrato dal Governo degli Stati Uniti.