Torino, strage sul lavoro: bilancio tremendo in Via Genova

Morti bianche anche a Torino, strage sul lavoro: bilancio tremendo in Via Genova dopo il crollo di una gru per strada.

Nei giorni in cui in Italia si è aperto un dibattito sull’opportunità dello sciopero generale indetto da CGIL e UIL e che ha visto un’ampia partecipazione popolare nelle cinque piazze scelte in tutta la Penisola, il nostro Paese deve confrontarsi con la dura realtà delle morti bianche.

(foto Vigili del Fuoco)

Si tratta di un fenomeno purtroppo sottovalutato e che invece è tristemente di attualità: è sconcertante il bilancio degli ultimi tre giorni. L’altro ieri, due operai sono morti in Campania, un terzo in Puglia e un altro in Sardegna. Ieri invece è morto un portuale a Trieste, la stessa città della protesta contro il Green Pass.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Morti sul lavoro, strage infinita: altre quattro vittime

Nella mattinata di oggi, è Torino a dover fare i conti con una vera e propria strage sul posto di lavoro. Il disastroso incidente di Via Genova, dove è caduta una gru in un cantiere, parla di tre morti. Sul colpo sono deceduti infatti due operai, il terzo è morto all’ospedale Cto. Qui era stato ricoverato in gravi condizioni, subito dopo i soccorsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Trieste, operaio morto al porto: quinto decesso sul lavoro in due giorni

La grave strage di operai a Torino: la dinamica e il bilancio

Ci sarebbero anche dei feriti, ma per fortuna non gravi e soccorsi direttamente sul posto, anche tra i passanti. Dopo il disastroso accaduto, è toccato ai vigili del fuoco mettere in sicurezza l’area, per evitare ulteriori conseguenze drammatiche. Secondo la ricostruzione fatta in questi minuti, i tre operai che hanno perso la vita stamattina nel capoluogo piemontese erano impegnati su una piattaforma nel montare il braccio della gru.

Questa è poi crollata improvvisamente, risucchiando di fatto i tre operai nel cantiere. I lavoratori deceduti stamattina erano impegnati nel rifacimento del tetto di un palazzo di sette piani. Secondo il racconto di altri operai, le conseguenze dell’accaduto potevano essere più gravi e solo il fatto che tutto sia avvenuto in un sabato mattina poco affollato ha evitato il peggio.

Tra le persone soccorse dai vigili del fuoco, anche un uomo che era rimasto schiacciato nella sua automobile. Tre in tutto sarebbero i passanti feriti stamattina dal crollo della gru a Torino. Via Genova si trova nel quartiere Nizza Millefonti, a pochi passi dal Lingotto. Qui ci sono negozi e servizi, al momento è tutto chiuso, in attesa di terminare tutte le operazioni.