Ultraleggero si schianta sul tetto di una casa: almeno una vittima

Tanta paura questa mattina ad Albareto, alle porte di Modena. Un piccolo aereo si è schiantato sul tetto di una casa di campagna

Il fatto è avvenuto precisamente in località La Rocca, in strada San Clemente, ai confini con Bastiglia, alle ore 12 circa. Appena è scattato l’allarme la zona è stata invisa delle forze dell’ordine, i Vigili del Fuoco e le ambulanze. Al momento si è certezza di una vittima, il pilota del mezzo.

La casa dove si è schiantato l’ultraleggero (foto Vigili del Fuoco)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alex Zanardi lascia l’ospedale: l’ex pilota torna a casa

Non si hanno però notizie precise di eventuali altre vittime o feriti. Il bilancio non dovrebbe essere catastrofico. Secondo quanto riporta ModenaToday l’abitazione che è stata colpita dal veivolo è disabitata dal sette anni. Per tale motivo non ci sarebbe il coinvolgimento di altre persone.

Ultraleggero sul tetto di una casa: le cause

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass e tamponi, il Governo Draghi prepara la svolta: ecco come

L’area dell’incidente è ancora presidiata da forze dell’ordine e polizia. Con il passare del tempo non si hanno notizie di altre persone coinvolte. Si lavora adesso per identificare la vittima e per capire la cause dell’incidente. Come si evince dalla foto che stanno circolando in rete, c’è una fitta nebbia in zona e la scarsa visibilità potrebbe essere il motivo ma non si escludono altre piste come l’eventuale malore del pilota.