Giulia Stabile: “Sono stata benissimo, mi sento come una bambina”

Giulia Stabile, la vincitrice dell’edizione numero 20 di Amici racconta l’esperienza avuta in questi giorni

Quando Giulia Stabile ha messo piede nella scuola di Amici si era mostrata quello che era, introversa, sensibile; pecliarità che hanno fatto innamorare Sangiovanni. Ma anche allegra e simpatica.

Giulia Stabile
Giulia Stabile (foto Instagram)

La piccola Giulia, la ragazzina che è piaciuta al cantante così come a tanti telespettatori, ora è cresciuta. Di poco anagraficamente, tanto dal punto di vista lavorativo ora che nella scuola è rimasta in quanto professionista.

Avvantaggiata certamente dalla simpatia che ispira e dal favore del pubblico per la storia storia d’amore, Giulia ha segnato la storia del programma essendo la prima donna ballerina a vincere, ottenendo di restare nella scuola ma non più nei banchi.

In Mediaset ha trovato posto anche in un altro programma di successo della rete, Tu sì que vales. Insomma di strada ne ha fatta e né farà, ma resta sempre una “bambina” e tiene a difendere l’aspetto fanciullesco che è in lei.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giulia Stabile contro gli hater: “I vostri insulti non mi cambiano la vita, ma…”

Giulia Stabile: “Felice con quell’altro bimbo”

In questi giorni si è concessa un periodo sulla neve con il suo Sangiovanni. Su Instagram ha mostrato ai suoi followers cos’hanno fatto insieme e quanto sono felici. La loro è una storia nata in televisione, spontaneamente, ma che sembra proprio uno favola del cinema.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Stabile ♡ (@giugiulola)

Quando mi trovo in mezzo alla neve, mi sento come una bimba di 8 anni che la vede per la prima volta“, ha detto. Così è successo quando ha rivisto il manto bianco con “l’altro bimbo”, in riferimento al fidanzato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Belen e Antonino si sono lasciati: ormai pochi dubbi, parla chi li conosce

Il suo essere bambina, il lato che abbiamo tutti, lei non lo nasconde, spiega che non fa fatica a mostrarlo, anzi, è come quando ha rivisto la neve. È stata benissimo e si sentiva “davvero felice”.