Lutto nella musica: addio al grande chitarrista, leggenda del rock

Il chitarrista Robin Le Mesurier, leggenda del rock, è morto a 68 anni: lutto nella musica, addio a un grande musicista.

Noto per le sue collaborazioni con i musicisti rock Rod Stewart e Johnny Hallyday, è morto all’età di 68 anni in seguito a una battaglia contro il cancro, si è spento nelle scorse ore il chitarrista Robin Le Mesurier, leggendario musicista rock. Si tratta di un lutto che ha sconvolto il mondo della musica in Gran Bretagna e non solo.

Il musicista britannico, che era un membro dell’iconica band pop-rock The Wombles prima di esibirsi al fianco di Rod Stewart e in tournée negli Stati Uniti durante gli anni ’80, è morto ieri, hanno annunciato oggi gli amici del chitarrista. La morte di Le Mesurier arriva sei anni dopo la reunion coi colleghi rocker Rod Stewart, Ronnie Wood e Kenney Jones.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> The Voice Senior: chi sono i cantanti alle Blind Auditions

La super band infatti si ritrovò insieme per il tour di reunion dei Faces nel 2015. Questo avvenne più di 40 anni dopo che la band ha annunciato ufficialmente che si stavano sciogliendo. Nato a Londra nel 1952, Le Mesurier, figlio della star di Dad’s Army John Le Mesurier e dell’attrice di Carry On Hattie Jacques, ha trascorso gran parte della sua infanzia circondato da attori e musicisti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Alessandro Capasso, cantante e speaker: il ritorno dopo Castrocaro

Chi era Robin Le Mesurier: addio a un grande musicista rock

Durante i suoi primi anni di vista – ha raccontato Robin Le Mesurier in un’intervista – si svegliava spesso nelle prime ore del mattino al suono di Spike Milligan e Peter Sellers che suonavano jazz a casa sua e una volta descrisse quella situazione, sottolineando come “sembrava sempre una festa in corso”. Nel 2017, ho detto a The Express: “È diventato normale per me vedere personaggi famosi. Ero in soggezione perché li avevo visti al cinema e in TV”.

Aveva spiegato come “Kenneth Williams era un altro abituale. Era un personaggio straordinario che adoravo ed era come un fratello per mia madre. Peter Sellers scherzava sempre. Poi c’era Tony Hancock e l’affascinante Sid James”. Tuttavia, all’età di 10 anni, i genitori della futura star del rock hanno detto a lui e al fratello minore che si stavano separando dopo 13 anni di matrimonio.

Dopo aver terminato la scuola, a Le Mesurier, le cui influenze includevano Eric Clapton, Jimi Hendrix e Muddy Waters, è stato offerto un posto al Royal College of Music. Il ragazzo rifiutò per continuare a fare rock. La sua prima band si chiamava Reign, ma dopo che la promessa di un contratto discografico non si è materializzata, la band si è sciolta e nacquero in seguito i The Wombles del cantautore Mike Batt.