Calciomercato, è dell’Atalanta il primo colpo della sessione invernale: ecco Jeremie Boga

A meno di una settimana dall’apertura ufficiale del calciomercato invernale arriva il primo colpo, lo mette a segno, nel giorno di Santo Stefano, l’Atalanta che ingaggia Jeremie Boga

Operazione complessiva di 22 milioni di euro più bonus. L’atleta sarà a disposizione di Gian Piero Gasperini dalla fine della Coppa d’Africa

Calciomercato Atalanta Jeremie Boga
Foto Getty

L’Atalanta ha deciso di rispondere con un botto di calciomercato alla mini crisi di risultati che l’ha investita negli ultimi due match prima di Campionato prima della pausa natalizia. Il roboante ko interno con la Roma e lo scialbo 0-0 con il Genoa.

—>>> Leggi anche: Atalanta-Roma 1-4, rilancio giallorosso: tabellino e highlights

E’ di queste ore la notizia della conclusione dell’acquisto dell’ala offensiva del Sassuolo Jeremie Boga. La notizia non è ancora ufficiale, la sessione invernale del calciomercato apre solo il 3 gennaio, ma l’attaccante della Costa d’Avorio lunedì 27 dicembre sarà a Zingonia per sostenere le visite mediche.

—>>> Ti potrebbe interessare anche: Atalanta-Sassuolo 2-1, non basta Berardi: tabellino e highlights

Subito dopo Boga raggiungerà il ritiro della sua nazionale, impegnata in Camerun dal 9 gennaio al 6 febbraio, nell’edizione 2021 (rinviata) della massima competizione continentale per nazionali.

Calciomercato Atalanta, ecco il colpo Jeremie Boga

Jeremie Boga, classe 1997, compirà 25 anni il 3 gennaio, è nato a Marsiglia da genitori ivoriani ma nel 2009 si è trasferito a Birmingham dove nella gloriosa squadra locale ha iniziato a giocare al calcio.

Dotato di grandissima velocità unita ad una tecnica sopraffina viene notato dal Chelsea che nel 2014 lo ingaggia per la propria squadra giovanile. Nel 2015 il prestito al Rennes in Ligue 1 e poi quello al Granada in Liga spagnola nel 2016.

Nel 2017-2018 il ritorno al Birmingham dove gioca una intera stagione di Championship, la Serie B inglese, mettendo in fila 31 presenze e 2 reti. Di lui si accorge la efficientissima struttura di scouting del Sassuolo.

La società neroverde lo porta in Emilia Romagna con un investimento di 10 milioni di euro che però viene abbondamente ripagato.

Nelle stagioni al Sassuolo Boga gioca complessivamente 98 partite segna 24 reti, 11 nella stagione 2019-2020, quella interrotta dal Covid-19, e soprattutto ne fa segnare tantissimi.

Il resto è storia di queste ore con il blitz dell’Atalanta che si assicura il giovane talento per una cifra di 22 milioni di euro più bonus.

Secondo le nostre fonti l’affare potrebbe essere, in parte, finanziato con la cessione di Muriel alla Juventus. Ma siamo ancora nel campo delle ipotesi. La certezza è che Gasperini ha una nuova importante freccia nel proprio arco per tentare l’assalto al primo storico Scudetto dell’Atalanta.