Meteo 26 dicembre: Santo Stefano a rischio pioggia, ecco dove

Il meteo per questo 26 dicembre prevede piogge moderate per quasi tutta l’Italia. Il maltempo non risparmia neppure le feste natalizie.

Prevista per la giornata di Santo Stefano 26 dicembre, un’altra perturbazione soprattutto nelle aree a Nord-Est della Penisola e nelle regioni centrali. In serata le piogge potrebbero espandersi a livello moderato anche al Sud.

POTREBBE INTERESSARTI: Coldiretti: il 93% degli italiani passerà il Natale in casa

Immagine indicativa del meteo del 26 dicembre 2021 (fonte: gettyimages)
Immagine indicativa del meteo del 26 dicembre 2021 (fonte: gettyimages)

Il tempo instabile peggiorerà tra domani e dopodomani, soprattutto al Centro-Sud. Nonostante le nuvole e il maltempo giorni saranno caratterizzati da un clima piuttosto mite, grazie ai venti meridionali che manterranno i valori leggermente più alti rispetto alle medie stagionali.

La giornata di oggi porterà piogge su Friuli Venezia Giulia, Veneto, l’Emilia Romagna, tutte le regioni centrali, Campania, Puglia, Sardegna. Sul finire della giornata il maltempo interesserà anche la Basilicata e la Calabria. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Nord Italia 26 dicembre 2021

Si prevede una mattinata all’insegna del cielo nuvoloso e piogge che colpiranno Liguria e l’area della Pianura Padana, mentre fenomeni nevosi interesseranno Friuli ed Emilia Romagna intorno ai 1200 fino ai 1700 metri. Al pomeriggio piogge sugli stessi settori. In serata residui fenomeni sulle stesse regioni, mentre si prevede un clima asciutto, ma nuvoloso altrove.

Centro

Al mattino alcuno piogge locali interesseranno le regioni della Toscana, Umbria e Lazio, mentre il resto delle regioni centrali saranno nuvolose. Al pomeriggio le piogge si espanderanno su Marche e Abruzzo, asciutto altrove. Ancora maltempo nell’ultima parte della giornata con neve oltre i 1700-1900 metri.

POTREBBE INTERESSARTI: Giovane armato nel castello di Windsor durante il discorso della Regina

Sud e Isole Maggiori

Il Sud sarà coperto già dalle prime ore del mattino da fitte nuvole e temporali che colpiranno la Sardegna e la Campania. Al pomeriggio ancora piogge sulle stesse aree e addensamento delle nuvole. La serata trascorrerà all’insegna del maltempo che tenderà a peggiorare nel corso delle ore notturne soprattutto in Campania.