Fast & Furious 10, The Rock contro Vin Diesel: manipolatore, il post

Fast & Furious 10, Dwayne Johnson ha definito manipolatrice la richiesta di Vin Diesel fatta sul suo social per riuscire a far tornare nel franchise il celebre attore che ha impersonato Hobbs negli ultimi capitoli.

 

Il wrestler ha definito “manipolativo” il comportamento di Vin Diesel tramite i suoi social media, dove ha chiesto al celebre attore di tornare a recitare nel celebre franchise action proprio per riuscire a tornare qualli di un tempo.

Fast and Furious 10, Dwayne Johnson ha accusato Vin Diesel di essere un manipolatore (Screenshot)
Fast and Furious 10, Dwayne Johnson ha accusato Vin Diesel di essere un manipolatore (Screenshot)

Durante l’intervista avuta alla CNN e pubblicata il 29 Dicembre 2021, l’attore ha svelato di esser molto sorpreso per il post di Vin Diesel, infatti ha dichiarato che lo scorso Giugno i due attori si misero in contatto per quanto riguardava la strategia da adottare nel decimo capitolo del franchise.

Il wrestler aveva espressamente detto a Vin Diesel che non avrebbe più fatto parte del cast, il suo tono è stato fermo e cordiale nonostante avrebbe fatto di tutto pur di sostenere il franchise, ma purtroppo non c’era alcuna possibilità che l’attore fosse tornato nel cast.

Inoltre The Rock ha aggiunto che il post scritto da Vin Diesel su Instagram è risultato un chiaro tentativo di manipolazione ai danni del wrestler.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Fast and Furious 10, la notizia è ufficiale arriverà nel 2023

Fast & Furious 10, Dwayne Johnson non cade alle manipolazioni di Vin Diesel, non tornerà a recitare nel franchise

The Rock ha dichiarato di non aver gradito la citazione ai suoi figli e alla morte di Paul Walker, avrebbe dovuto lasciarli fuori dalla situazione, mesi fa avevano parlato francamente della sua decisione di lasciare il franchise.

I due avevano trovato un accordo, l’obiettivo del wrestler è sempre stato quello di concludere il viaggio nel franchise, la sua intenzione è sempre stata quella di chiudere con gratitudine e grazia.

Vin Diesel lo scorso mese aveva pubblicato un post su Instagram esortando il wrestler a tornare nel cast del franchise, le sue parole sono state molto sentite e hanno cercato di colpire i sentimenti e le emozioni dei fan.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Fast and Furious, brutte notizie per The Rock nella saga

L’attore ha dichiarato che era giunto il momento per Dwayne Johson di regalare il capitolo finale di Fast 10. I suoi figli si sono sempre riferiti a lui chiamandolo zio Dwayne, non c’è vacanza che passi che loro non gli facciano gli auguri.

Adesso è giunto il momento, l’eredità attende, anni fa aveva detto a Dwayne che avrebbe mantenuto la sua promessa con Pablo, ha giurato che avrebbero realizzato il miglior finale possibile… Devi presentatri, non lasciare inattivo il franchise, il suo è un ruolo molto importante da svolgere.

Hobbs non può esser interpretato da nessun altro fuochè Dwayne, in tutti questo l’attore Vin Diesel spera che il wrestler sia all’altezza dell’occasione che riesca a compiere il suo destino.