Covid, Cassano ricoverato al San Martino di Genova: le sue condizioni

L’ex campione di Roma, Real Madrid, Inter, Milan e Sampdoria, Antonio Cassano, è ricoverato all’Ospedale San Martino di Genova a causa dell’aggravarsi di una polmonite dovuta all’infezione da coronavirus covid-19

Il calciatore, ora opinionista social, è stato contagiato poco prima di Capodanno ed è vittima di una polmonite severa

Antonio Cassano

Una brutta notizia è piombata sugli appassionati di calcio nelle ore che precedono la festa dell’Epifania. Il popolare ex calciatore ed oggi opinionista social nel seguitissimo programma Twitch Bobo e i Suoi Amici, Antonio Cassano, 39 anni lo scorso 12 luglio, è ricoverato nel reperto per malattie infettive e tropicali dell’Ospedale San Martino di Genova perchè colpito da una forma severa di infezione al coronavirus Covid-19.

—>>> Ti potrebbe interessare anche: Giorgia Venturini, carriera e curiosità del’ex Isola dei Famosi

A riportare la notizie è il sito locale Genova Today nel quale si sottolinea che Antonio Cassano è stato infettato poco prima di Capodanno e, come ha scritto sul proprio seguitissimo account Instagram la moglie, l’ex pallavolista Carolina Marcialis, è stato in isolamento fino oggi.

Antonio Cassano ricoverato per l’aggravarsi del Covid

Ma, nella mattinata, i sintomi dell’infezione al Covid si sono aggravati tanto da rendere consigliabile il ricovero. Ricordiamo, per dovere di cronaca, che Antonio Cassano in passato è stato colpito da una ischemia cerebrale dettata da un difetto interatriale.

—>>> Leggi anche: “Lukaku è uno scarpone come Ventola”, e i social si scatenano: il motivo

Il combinato disposto di questo fattore e della polmonite in corso ha consigliato il ricovero per il campione di Bari Vecchia. Antonio Cassano, sempre secondo quanto riportano le cronache locali, è seguito dal primario del reparto, la nota virostar Matteo Bassetti.

Al momento, sempre secondo le informazioni disponibili, le sue condizioni non destano allarme. Contattato dal sito del quotidiano Il Secolo XIX Cassano ha dichiarato: “Ringrazio Bassetti e il suo staff, sono stati eccezionali”