Amici 21 | “Sarei pazzo a non volerlo”: l’allievo lo confessa, in arrivo l’occasione della vita

Il talentuoso allievo di Amici 21 parla del suo futuro e si lascia andare a un’ammissione clamorosa che conferma le voci apparse negli ultimi giorni.

Amici 21
Amici 21 – Screenshot Youtube

La voce circola da giorni e adesso arriva l’ammissione del diretto interessato. Dopo l’esperienza esaltante vissuta nell’ultima edizione di Amici, il talent show condotto da Maria De Filippi, le parole del giovane cantante suonano come una conferma su quelle che potrebbe accadere tra qualche mese.

Stiamo parlando di Luigi Strangis, il giovane musicista che si è aggiudicato la 21esima edizione del talent show in onda su Canale 5. Sul suo futuro sono già apparsi rumor che vedrebbero un interessamento niente meno che da parte di Amadeus.

Il conduttore Rai è anche direttore artistico di Sanremo, ed è già a lavoro per comporre la batteria di artisti che a febbraio dell’anno prossimo saliranno sul palco del Teatro Ariston. Alberto Dandolo, sulle pagine del settimanale Oggi, ha parlato di questo interessamento e proprio in queste ore arrivano le parole chiarificatrici di Strangis.

Amici 21, parla Luigi Strangis: un’ammissione sorprendente

Amici 21
Luigi Strangis ad Amici 21 – Screenshot Youtube

Secondo Dandolo, Amadeus sarebbe un grosso estimatore di Strangis, tanto che “avrebbe già comunicato ai suoi collaboratori più stretti di volere Luigi in gara al prossimo festival“. Una eventualità che non deve sorprendere perché non rappresenta più una novità.

Amadeus ha già pescato nei talent show nostrani, dimostrando grandissimo fiuto, e ottenendo risultati strabilianti. I Maneskin hanno raggiunto il successo planetario nel giro di due anni partendo da X-Factor. Poi è arrivata la chiamata di Amadeus, la vittoria a Sanremo, quella all’Eurovision e poi il successo internazionale.

Intervistato dal quotidiano Il Tempo, a Luigi Strangis è stato chiesto se gli piacerebbe partecipare al prossimo Festival di Sanremo, e la sua risposta fa il paio con l’indiscrezione apparsa su Oggi. “L’ho sempre seguito e sarebbe un altro sogno da realizzare. Sarei un pazzo a non volerlo”, ha confessato il ragazzo. Che ha poi aggiunto: “Resto con i piedi per terra. Devi avere il pezzo giusto perché altrimenti non sei te stesso”.

Apertura massima quindi verso la possibile partecipazione al Festival della Canzone Italiana. E vista la necessità di muoversi per tempo, tenuto conto dell’imponente organizzazione richiesta da un evento gigantesco come Sanremo, è probabile che i contatti tra Amadeus e Luigi siano già avvenuti.