Le Iene e il sogno di Marika: viaggiare in moto nonostante la disabilità

0
372

La storia di Marika e il suo incredibile sogno: viaggiare in moto per sentirsi libera nonostante la sua disabilità. Questa sera ce ne parlano le iene Matteo Viviani e Riccardo Spagnoli.

(Screenshot video)

Marika è una ragazza disabile che ha sempre avuto il sogno di andare in moto. Un modo per sentirsi libera, finalmente, dalle difficoltà quotidiane dovute alla sua malattia. Le Iene la aiuteranno a realizzare questo suo grande desiderio rivolgendosi a Simone, un motociclista solitario che avevamo già conosciuto con la storia di Natan e la sua battaglia contro la droga.

Leggi anche -> Le Iene indagano sulla morte misteriosa del cameraman italiano Mario Biondo

Il sogno di Marika: andare in moto nonostante la disabilità

Stasera, martedì 6 ottobre 2020, Le Iene tornano in onda su Italia 1 alle 21:20, con una nuova serie di servizi, scherzi e inchieste. A condurre la nuova stagione saranno Nicola Savino e Alessia Marcuzzi – che a causa della pandemia, nei mesi scorsi, hanno dovuto rinunciare alla conduzione – e le inconfondibili ed immancabili voci della Gialappa’s Band. Nell’appuntamento del giovedì, come è avvenuto nelle scorse edizioni, ci sarà l’alternanza tra iene uomini e iene donne. Tra gli uomini a condurre ci saranno Giulio GoliaFilippo Roma e Matteo Viviani, tra le donne, invece, Nina Palmieri, Roberta Rei Veronica Ruggeri.

Tantissime le storie che vedremo in onda stasera, come quella di Marika, una ragazza disabile che non vuole rinunciare al suo sogno più grande, quello di fare un viaggio in moto, a causa della sua malattia. Il desiderio di una vita intera che Le Iene Matteo Viviani e Riccardo Spagnoli aiuteranno a realizzare. Chiameranno nuovamente a rapporto Simone, un motociclista solitario che il pubblico aveva già imparato a conoscere con la storia di Natan e la sua battaglia contro la droga.

Leggi anche -> Roberto Farnesi, chi è il protagonista di Il Paradiso delle Signore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here