Rina Pennetti, il caso della donna scomparsa

0
78

Rina Pennetti, la donna scomparsa undici anni fa in Calabria è rimasto un caso insolito. Solo tante ipotesi ma nessuna traccia

Rina Pennetti
Rina Pennetti (foto quicosenza)

Ieri è stato l’anniversario della scomparsa Rina Pennetti avvenuta il 6 ottobre 2009 a Spezzano Piccola, paese in provincia di Cosenza. All’epoca aveva 33 anni e stava vivendo un particolare periodo con depressione causata da veri eventi come la morte della madre e la separazione dal marito.

Ma quel 6 ottobre non fu l’ultima volta che qualcuno vide Rina. A Rende era con un amico che la lasciò in macchina addormentata, poi non la rivide più con la borsa ritrovata dopo due ore fuori a una profumeria. Successivamente fu vista anche a Paola quando la incontrò l’infermiera che aveva curato la madre. In entrambi in casa era in compagnia di un uomo.

Nell’ottobre 2014 il Pm chiese l’archiviazione del caso ma Gip del Tribunale di Cosenza non accolse la richiesta dispose altri sei mesi di indagini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Berlusconi è guarito dal coronavirus: sarà alle nozze del figlio Luigi

Rina Pennetti, un mistero che dura da undici anni

Della vicenda tornerà a occuparsi stasera Chi l’ha visto? di Federica Sciarelli che avrà ospite in studio la sorella di Rina. Nel corso degli anni anche la trasmissione Mediaset Quarto Grado si è occupato di questa scomparsa.

Varie furono le ipotesi formulate dopo la scomparsa: scesa dalla macchina dell’amico forse rimase vittima di un incidente, anche se mai nessun corpo riconducibile è lei è mai stato trovato. Oppure si allontanò volontariamente, da sola o con qualcuno.

Un mistero che ormai va avanti da undici anni e che stasera se ne riparlerà su RaiTre, nella speranza che arrivino nuove segnalazioni e svolte decisive che possano far riabbracciare Rina alla famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Berlusconi è guarito dal coronavirus: sarà alle nozze del figlio Luigi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here