L’allenamento di Diletta Leotta fa impazzire i followers: balla tutto – VIDEO

0
1270

L’allenamento di Diletta Leotta fa impazzire i followers

Allenamento Diletta Leotta

Diletta Leotta ci tiene alla sua forma fisica e soprattutto, anche per contratto con lo sponsor, ci tiene a farlo sapere, in una stories instagram postata nella prima mattina di oggi, 11 novembre, la bella e brava giornalista sportiva di DAZN oltre che conduttrice radiofonica di Rete 105, mostra in diretta il suo allenamento quotidiano. Ma il post prende tutta un’altra piega, balla tutto e troppo. E i followers impazziscono. Vediamo insieme i dettagli.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Diletta Leotta le mostra in diretta su Instagram: i followers impazziscono

Diletta Leotta allenamento bollente su Instagram

In questi giorni di sosta della Serie A per le partite delle Nazionali il volto ufficiale dal canale sportivo DAZN, Diletta Leotta, è impegnata a pubblicizzare i prodotti di cui è testimonial. Uno di questi è una marca di attrezzi da ginnastica e la giornalista, da influencer provetta, li mostra nel suo account Instagram. La Stories vede Diletta Leotta, con il sincopato sottofondo musicale di “Take on me” degli A-Ha versione remixata, è impegnata nell’allenamento. Ma la “dotazione” di Diletta finisce per essere la protagonista assoluta del mini video. Balla tutto e i followers non possono fare altro che impazzire. 200.000 like in meno di due ora. Una vera e propria esplosione…di affetto.

Diletta in palestra

La Leotta del resto non è nuova a questo tipo di performance. Già in passato si è mostrata, per contratto, intenta ad allenarsi e in varie situazioni. Dalla bollente e sensuale pole dance allo step passando per il dolorosissimo, ma miracoloso, Plank. L’effetto è sempre assicurato. Sia per la gioia degli occhi dei fans che per quella delle aziende che usano Diletta Leotta come testimonial.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La vita è tutta una questione di equilibrio.

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data: