Albert Hera, chi è il partecipante di Voice Anatomy

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59
0
142

Albert Hera, stasera a Voice Anatomy ci sarà anche il cantante e beatbox umano piemontese: la sua carriera

Albert Hera
Albert Hera (foto profilo Facebook)

Su Raidue è tutto pronto per l’esordio di Voice Anatomy, il programma che vede il ritorno di Pino insegno in Tv. Stasera ci sarà anche Albert Hera, il beatbox umano, il suonatore di percussioni e batteria senza questi strumenti. Nel programma, infatti, partecipano i talenti in grado di produrre i suoni tipici di questi strumenti con la sola bocca.

Il “narratore di suoni“, così come si definisce, “suoni che raccontano immagini e luoghi lontani”, si legge nelle sua biografia. È nato a Collegno, vicino Torino, ed è un cantante jazz contemporaneo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Voice Anatomy: chi è Azel Cuna, beatbox umano

Albert Hera, le collaborazioni da Tullio De Piscopo a Pedra Magoni

Da quindici anni partecipa al Convegno Internazionale di Foniatria e Terapia di Ravenna, collaborando con i più grandi esperti al mondo mettendo a disposizione la sua arte al servizio della ricerca scientifica.

In tutta Italia tiene seminari di CircleSongs e porta in giro i suoi spettacoli come …e dopo il silenzio…, Frasi, La via della Seta, e Insieme. Gli album pubblicati sono tre: Positive
Consciousness del 2006 AriA del 2011 e SoloS, l’ultimo, pubblicato quattro anni fa.

Tante e prestigiose le collaborazioni con artisti di grane importanza in quest’ambito: Tullio De Piscopo, Paolo Fresu, Antonello Salis, Stefano Bagnoli, Petra Magoni, Patrizia Loquidara e Andrea Dulbecco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carlo Verdone, chi è il fratello Luca: carriera e curiosità