Castelvetrano, omicidio nella notte: 33enne ucciso a colpi di pistola

0
424

Il giovane è morto in seguito a una sparatoria a Castelvetrano, in provincia di Trapani. La vittima dell’omicidio è Vincenzo Adamo Favoroso.

Sangue nella notte a Castelvetrano, in provincia di Trapani. Un uomo di 33 anni sarebbe stato ucciso dopo un lite culminata con una sparatoria in via Mazzini, nel centro della cittadina. La vittima, Vincenzo Adamo Favoroso, è morto in seguito ai colpi di arma da fuoco.

Sul luogo dell’omicidio, che sarebbe stato compiuto all’interno di un locale, sono intervenuti i carabinieri di Castelvetrano e gli uomini della polizia scientifica per tutti i rilievi del caso. Al momento non si sa ancora chi abbia sparato e perché. Per risalire all’assassino e al movente del delitto sono già state avviate le indagini. Secondo le prime indiscrezioni l’ipotesi più probabile è che la sparatoria sia stata causata da una lite: gli investigatori sarebbero vicini a scoprire il colpevole.

Ti potrebbe interessare anche -> Un dito dentro la confezione di involtini: macabra sorpresa a Imola

Omicidio a Castelvetrano: chi è la vittima

Vincenzo Adamo Favoroso aveva solo 33 anni. Nella piccola città del Trapanese era conosciuto per essere un tifoso appassionato della Folgore, che seguiva fin da quando era bambino. Insieme agli amici aveva fondato il gruppo degli Ultra Old Fans.

“Purtroppo oggi arriva una triste e straziante notizia, ci ha lasciato Vincenzo, storico ultras Folgorino e componente degli Old Fans – si legge in un messaggio pubblicato sui social dagli Ultras – Tutto il gruppo porge le condoglianze alla famiglia. Che la terra ti sia lieve… Rip TACATACA”. In risposta al post sono apparsi centinaia di commenti di amici e conoscenti della vittima, che si stringono attorno alla famiglia.

Ti potrebbe interessare anche -> Morte Maradona, l’accusa dell’avvocato: “Lasciato per ore senza cure”