Patrizia Gori: che fine ha fatto la sexy attrice di Calore in provincia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:01
0
413

Carriera, curiosità e vita privata di Patrizia Gori: chi è e che fine ha fatto la sexy attrice di Calore in provincia e altre commedie erotiche.

(screenshot video)

Romana classe 1950, all’anagrafe Patrizia Gregori, il suo nome d’arte è Patrizia Gori, ma si è fatta chiamare anche Patricia Gore, o come Mimma Gori. L’attrice protagonista di Calore in provincia, per un decennio, è stata una delle più note interpreti della commedia sexy all’italiana, salvo poi sparire improvvisamente dalle scene, alla fine degli anni Settanta. Ha partecipato in carriera anche a diverse trasmissioni televisive e ha posato nuda per l’edizione italiana di Playboy sul numero di novembre 1977.

Leggi anche: Edwige Fenech oggi irriconoscibile: che fine ha fatto

Cosa sapere sull’attrice Patrizia Gori

Il suo esordio nel cinema risale al 1971, quando è nel cast di Il prete sposato, regia di Marco Vicario. Recita poi in Rugantino, regia di Pasquale Festa Campanile. Alterna da quel momento in poi ruoli nei cosiddetti poliziotteschi con quelli nella commedia sexy all’italiana. Tra i registi che l’hanno diretta negli anni ci sono Alfonso Brescia, Andrea Bianchi, Franco Lo Cascio, Joe D’Amato, Lucio Marcaccini e Roberto Bianchi Montero. Quest’ultimo, regista di Calore in provincia, è padre del regista Mario Bianchi.

Tra le ultime pellicole che Patrizia Gori ha interpretato c’è il film di fantascienza La guerra dei robot, regia di Alfonso Brescia. Quindi arriva il poliziottesco Il commissario Verrazzano, regia di Franco Prosperi, mentre nel film a episodi Belli e brutti ridono tutti, regia di Domenico Paolella, è protagonista del terzo episodio. Recita anche in Francia col regista Alain Payet, noto anche con lo pseudonimo John Love, che in seguito sarà un divo del porno. Ha avuto una relazione con Franco Lo Cascio, che l’ha diretta in diversi film.

Leggi anche: Martufello, che fine ha fatto l’attore: il Bagaglino e il dramma dell’incidente