Coronavirus, Emmanuel Macron positivo: presidente in isolamento

0
429

Il presidente francese Emmanuel Macron è risultato positivo al Coronavirus: adesso è già in isolamento e sarebbe sintomatico.

(THOMAS COEX/AFP via Getty Images)

Il 42enne presidente francese Emmanuel Macron ha il Coronavirus: avrebbe fatto un test dopo la comparsa dei sintomi e ora si trova in isolamento per sette giorni, ha detto il Palazzo dell’Eliseo in un comunicato. Macron “è ancora incaricato” della gestione del paese e lavorerà a distanza, ha detto un funzionario che collabora con lui. Non sono note le condizioni del presidente.

Leggi anche: Coronavirus, Daniela Martani in diretta: “Si muore, non siamo eterni”

Macron positivo al Coronavirus: gli aggiornamenti

La Francia è uno dei Paesi europei più colpiti dalla pandemia e questa settimana ha imposto un coprifuoco notturno per affrontare i casi in ascesa. Ci sono stati due milioni di casi confermati nel paese dall’inizio dell’epidemia, con oltre 59.400 morti, secondo i dati della Johns Hopkins University. “Oggi il Presidente della Repubblica è stato diagnosticato positivo al Covid-19”, ha detto poco fa l’Eliseo. La diagnosi è stata effettuata a seguito di un “test eseguito alla comparsa dei primi sintomi”. L’ufficio di Macron sta identificando coloro con cui era stato in stretto contatto.

Anche il primo ministro Jean Castex, 55 anni, è in autoisolamento in quanto considerato un possibile “caso di contatto”, hanno detto i funzionari dell’Eliseo. Oggi avrebbe dovuto introdurre in Senato la politica di vaccinazione del governo contro il Covid, ora invece il ministro della Salute Olivier Véran lo sta facendo in sua vece. Non è noto se anche la moglie del presidente Macron, Brigitte, che ha 67 anni, fosse risultata positiva. Molti leader mondiali, compresi ad esempio il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il primo ministro britannico Boris Johnson, che finì addirittura in terapia intensiva, hanno contratto il Coronavirus.